Protocollo di Kyoto e camere a gas

Il governatore della California Arnold Schwarzenegger è raggiante per aver sottoscritto l’accordo contro le emissioni di gas: "Adesso – ha spiegato raggiante il governatore Schwarzy – possiamo portare avanti un sistema che farà della California un leader mondiale negli sforzi per combattere le emissioni di anidride carbonica. Saremo di esempio per gli altri Stati americani e per gli altri Paesi che vogliano combattere il surriscaldamento della Terra".
Complimenti a Schwarzenegger, per raggiungere l’obiettivo dell’accordo, utilizzà meno camere a gas e più iniezioni letali, importante per lui è quello di non abrogare la pena di morte.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Protocollo di Kyoto e camere a gas

  1. Arnold Schwarzenegger, il popolare governatore della California ha dichiarato guerra ai cani e ai gatti randagi. L’ex divo di Hollywood ha deciso di abolire una legge che impone ai canili

    municipali di ospitare per almeno 6 giorni gli animali senza collare prima di ucciderli. La proposta di Terminator e’ stata fatta all’insegna del risparmio: 14 milioni di dollari all’anno se dai 6 giorni lavorativi di “grazia” si passera’ a 3, fine settimana compresi.

  2. Leggo adesso l'articolo sulla soppressione dei cani.
    Veramente allucinante !
    Spero che in un prossimo futuro siino i cani a dominare sull'uomo (?)!

Lascia un commento