Pitbull scatenato, strappa a morsi il paraurti di una macchina della polizia (video)

Dog Eats Chattanooga Cop’s Police Car

A pit bull named Winston is on probation in Tennessee after ripping the bumper off a police car, Winston spent two weeks locked up in the Chattanooga, Tenn., animal shelter after the bizarre attack was captured on a police surveillance camera.
"He had never shown any aggression before that day", owner Nancy Emerling told the Chattanooga Times Free Press.
A police video shows Winston yanking on the bumper of a police cruiser, refusing to let go as it drives slowly back and forth trying to dislodge the dog.
Winston was eventually caught by an animal control officer using a pole after police failed to subdue him with pepper spray and a Taser.
He was held for two weeks in the city’s animal shelter where he was described as a model prisoner.

_______________
Italian version

Pitbull scatenato, strappa a morsi il paraurti di una macchina della polizia

Il Dipartimento di polizia della città di Chattanooga, Tennessee (USA), ha rilasciato il video della macchina di servizio dell’agente Clayton Holmes alle prese con un cane indiavolato.
Il giornale Chattanooga Times Free Press, riporta la notizia dell’agente Holmes, fermo all’interno dell’auto per redigere un verbale per infrazione ai limiti di velocità, percepiva forti scossoni al mezzo. Un rapido sguardo per notare un pitbull indiavolato, intento a strappare a morsi il paraurti anteriore dell’auto [video in dettaglio il paraurti distrutto]. L’agente ha tentato di liberare il mezzo dalla morsa del cane spostando la macchina avanti e indietro.
Il pitbull successivamente ha attaccato due autovetture private e una seconda auto della polizia intervenuta con altri mezzi a dar man forte al collega in difficoltà.
Lo spray al peperoncino e le scariche elettriche sparate con il Taser non sono stati sufficienti a domare la "creatura". I poliziotti, mantenendo la calma, hanno chiesto l’ausilio del personale del rifugio McKamey Animal Center, centro operativo della città per l’assistenza e l’adozione dei cani.
Nancy Emerling, proprietaria di Winston (questo è il nome dell’indiavolato pitbull), ha ringraziato i poliziotti per non aver ucciso il suo cane. Intervistata da televisioni e stampa locale, ha detto di non aver la minima idea su quanto accaduto perché Winston, fino a quel giorno, non aveva mai mostrato la minima aggressività.
Il pitbull dopo la cattura ha trascorso due settimane al rifugio, dove è stato descritto come un detenuto modello.
Il mefistofelico Winston, su disposizione del giudice, è stato riconsegnato alla sua proprietaria, costretta a pagare i danni procurati dal suo amico a quattro zampe.
, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento