Piccolo bambino è cintura bianca, ha superato la prima prova di Taekwondo (video)

Il piccolo allievo della palestra di arti marziali Peak Taekwondo & Fitness Center che fa tutto il possibile per cercare di capire come rompere una tavoletta durante la prova per guadagnare la sua cintura bianca nel Taekwondo è carinissimo, con l’aiuto del suo istruttore, dopo molti “ayas” finalmente riesce nel suo intento. Congratulazioni per la sua cintura bianca (vedi video).

Le cinture del taekwondo
In una disciplina marziale come il taekwondo sono presenti dei gradi, rappresentati dal colore della cintura che si indossa. Il colore delle cinture è associato a vari significati legati alla crescita dell’allievo nel taekwondo: dalla purezza dell’ingenuità alla cosciente impenetrabilità alla paura. La cintura bianca (10º kup), non è propriamente considerata come grado, in quanto tutti coloro che iniziano a praticare il taekwondo sono cinture bianche. Rappresenta la base dalla quale partire e la volontà di apprendere.

Taekwondo
Taekwondo l’antica arte marziale coreana letteralmente significa “l’arte di colpire con mani e piedi“, oggi è diventata una delle forme più popolari di arti marziali, si è evoluta in uno sport globale, con milioni di praticanti in tutto il mondo.
Peak Taekwondo & Fitness Center la palestra di arti marziali e difesa personale a Temecula in California ha un programma speciale dedicato ai bambini dai 3 ai 6 anni. Si legge:
«Abbiamo adottato e personalizzato il nostro metodo d’istruzione per migliorare il benessere totale – per arricchire la mente, corpo e spirito. Il Taekwondo è una grande forma di esercizio fisico, stile di auto-difesa, insegna la fiducia, la disciplina e la forza interiore. E’ anche un ottimo sbocco per alleviare lo stress.
Gli studenti di Peak Taekwondo trarranno grande beneficio dai nostri istruttori molto qualificati, hanno molti anni di esperienza professionale a livello internazionale. Il nostro modo personalizzato di insegnare Taekwondo massimizza il ritmo d’apprendimento di ogni studente: gli adulti acquisiscono competenza nell’arte in un periodo più breve, mentre i bambini imparano le virtù di sano agonismo e raggiungimento degli obiettivi senza perdere l’elemento di divertimento.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento