Pensione più bassa, anziana accusa Berlusconi e lo denuncia

Il presidente del Consiglio è stato chiamato in causa da una donna di 78 anni che non si vista aumentare l’assegno fino a 516 euro. Il leader di Fi invitato a comparire davanti al giudice di pace il prossimo 28 febbraio  
 
Roma, 5 gennaio 2006 – Non tutti credono al miracolo italiano, o quanto meno non riescono a farne parte, come promesso in molti salotti televisivi. Per questo motivo, una pensionata di 78 anni, residente a San Cesareo (provincia di Roma) che non ha visto crescere la propria pensione fino a 516 euro indicati dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha deciso di chiamare "alla sbarra" proprio l’inquilino di Palazzo Chigi. La donna, che ha avuto un abbassamento della pensione, ha infatti intentato una causa e il leader di Fi e’ stato invitato a comparire in giudizio dinanzi al Giudice di Pace di Roma il prossimo 28 febbraio. La notizia è stata diffusa da una nota dell’Italia dei Valori e dalla Lista Consumatori (che si presenteranno insieme alle elezioni. Quest’ultima alle Regionali 2005 aveva sostenuto Francesco Storace, ndr).
In una conferenza stampa che avrà luogo domani, Antonio Di Pietro e il portavoce della Lista consumatori, Carlo Rienzi, spiegheranno ”tutti i dettagli dell’iniziativa legale e le ragioni giuridiche” di questa iniziativa che ”presto sara’ estesa a tutta Italia”. Il movimento di Di Pietro riferisce inoltre che sono stati citati come testimoni il ministro Maroni e il giornalista Bruno Vespa. ”Seguira’ una festa per i pensionati delusi e massacrati dal carovita – sottolinea un comunicato – festa caratterizzata da una riffa durante la quale verranno regalati 100 presepi di cioccolata”.
Fonte: Redazione RomaOne

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Pensione più bassa, anziana accusa Berlusconi e lo denuncia

  1. Viva le vecchiette che non si fanno prendere per il naso dal nano malefico (e secondo i sondaggi starebbero tutte a rincitrullirsi davanti il televisore…!)

Lascia un commento