Passion è l’applicazione che ti dice, quanto sei bravo a fare sesso

Passion è un’applicazione progettata per fare una cosa soltanto, giudicare le tue prestazioni sessuali basate sulla durata, la potenza (misurata dall’accelerometro integrato) e volume dell’orgasmo, il tutto contabilizzato da un punteggio da 0 a 10.
Gli utenti dopo aver legato il cellulare al braccio, messo in un taschino o lasciato sul letto, devono semplicemente avviare il programma – presumibilmente dopo aver detto poche parole romantiche per il loro amore – e premere stop al termine. Il software fornirà la valutazione della prestazione.
Logicamente la domanda è: “Come fa l’applicazione a misurare esattamente quanto si è bravi a fare sesso?”. In teoria è tutto legato a un processo infallibile di algoritmi, mentre la realtà è emersa dopo qualche ricerca molto approfondita. E’ stata trovata la chiave per realizzare alti punteggi: tanto movimento e molto rumore. Passion valuta la prestazione della coppia quando indiscriminatamente si flagella facendo rumori incomprensibili a pieni polmoni. E’ questa la migliore indicazione di una vita d’amore davvero soddisfacente?
Il punteggio totale è realizzato dalla combinazione di tre elementi: la durata, l’orgasmo e l’attività.
La durata e l’attività sono facili da capire (questi sono i punteggi abbastanza oggettivi, anche se si potrebbe discutere per un paio di secondi in più – o minuti – da aggiungere alla durata totale, contando i preliminari, giusto?) mentre il rating orgasmo non è ben definito, si basa dal tipo di  frasi catturate dal microfono, per esempio: “A me è piaciuto e a te?”. L’applicazione prende in considerazione la risposta di un’altra persona? Può giudicare la sincerità nella loro voce?
L’utente, una volta realizzato il proprio punteggio può andare online per caricare i risultati e confrontarsi con gli altri Casanova digitali di tutto il mondo.
Passion è stato sviluppato da Chris Alvares (ha già contribuito a progettare altre applicazioni come Music App, Four Squared e WikiQuiz), lo sviluppatore, che studia informatica alla Texas University, ha detto:
“Quest’applicazione utilizza tutte le funzionalità di iPhone per misurare quanta passione ci può essere con la persona amata”.
Nessuno ha ancora capito se i risultati possono essere falsati

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento