Onorevole prêt à porter e WC chimici

La Camera dei deputati ha deciso di svecchiare e rilanciare con forza il proprio marchio e ha studiato persino una linea di abbigliamento e di accessori per uomo e donna: la linea Executive, "pensata per l’ufficio e per il tempo libero". Riprendendo la doppia ‘C’ incrociata di Chanel, a Palazzo Montecitorio puntano molto sull’elegante marchio della ‘C’ e della ‘D’ incrociate. Tanto che il Punto Camera, negozio accessibile a tutti e non solo a deputati e senatori, che sta su via del Parlamento, ha messo in bella mostra in vetrina non solo i soliti e grigi tomi che raccontano le biografie dei nostri illustri statisti, ma anche magliette polo, maglioni, felpe, borse, cappellini, valigie; tutti prodotti con ben stampigliata la griffe delle due lettere intrecciate ma anche la scritta chiaramente leggibile ‘Camera dei Deputati’.
Un WC tutto per me
La privacy innanzitutto. Nominata assessore alle Attività produttive dal sindaco milanese Letizia Moratti, Tiziana Maiolo si sarebbe subito rifiutata di utilizzare i bagni comunali del pur prestigioso edificio di Via Larga, pretendendo una toilette privata. Dopo avere pensato a una soluzione temporanea (un wc chimico mobile), la Maiolo ne avrebbe trovato una definitiva: sfruttare una piccola stanza adiacente al proprio ufficio (precedentemente adibita ad archivio) per farci costruire un bagno tutto suo. I lavori – regola vuole – saranno finanziati dal Comune, attraverso l’apposito fondo manutenzione. Del resto la privacy è tutto nella vita. Oltre al comfort: perché la Maiolo, per il proprio ufficio, avrebbe anche richiesto condizionatore, tendaggi e tappeti nuovi, e alcuni quadri d’epoca conservati al Castello Sforzesco.
Fonte: Dagospia

 

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Onorevole prêt à porter e WC chimici

  1. Scusami, ma non resisto. Nel WC personale mettiamoci anche la Moratti insieme alla Maiolo e poi… tiriamo la catenaaa!!!

    Felice domenica, baciotto*

Lascia un commento