E’ olandese la prima pista ciclabile a energia solare (video)

SolaRoad la prima pista ciclabile solare al mondo è stata costruita a Krommenie, estrema periferia a nord di Amsterdam. L’idea progettuale di base è semplice: la luce solare che colpisce la superficie stradale è assorbita da celle solari e convertita in elettricità, in questo modo troverà diverse applicazioni pratiche per l’illuminazione stradale e abitazioni.
Il progetto SolaRoad è nato nel 2009, quando l’Organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata (TNO), ha guidato un team di costruzione di strade e di prestatori di servizi tecnici per esplorare il potenziale solare delle strade olandesi. Si stima che 140.000 km di strade del paese offrono tra 400 e 500 km quadrati di superficie che potrebbe potenzialmente essere utilizzata per sfruttatare l’energia solare.

I primi settanta metri della pista ciclabile saranno aperti il 12 novembre 2014, i pannelli solari incorporati nella base di cemento misurano 2,5 x 3,5 m costituisce la pavimentazione (vedi posa in opera) formata da celle solari di silicio monocristallino coperte con un centimetro di strato protettivo di vetro temperato. Il team ha detto che questo strato superiore è trasparente permette l’attraversamento della luce solare, allo stesso tempo è abbastanza forte da fornire una superficie stradale sicura.
Il team in un periodo di tre anni, effettuerà test per verificare esattamente quanta energia elettrica potrà essere generata dalla pista ciclabile e il suo grado di sicurezza in diverse condizioni climatiche.
L’obiettivo finale è la realizzazione del sogno che gran parte del manto stradale nei Paesi Bassi agirà come un grande pannello solare. L’energia elettrica prodotta potrà essere utilizzata per l’illuminazione stradale, sistemi di traffico, le famiglie e veicoli elettrici.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “E’ olandese la prima pista ciclabile a energia solare (video)

  1. Mi vergogno per la mia lunga assenza..non so cosa mi è preso…ero come bloccata ad entrare nel mio blog..sarà che sono come spenta..stanca…
    Un abbraccio grande Patt
    ^^

  2. Ciao, Cica, sono contento di rileggerti, tutto quello che interessa è che stai bene. Baciotto grande per te :-).

Lascia un commento