Oktoberfest 2017: la più grande festa della birra al mondo in numeri e immagini

Gli organizzatori stimano che i sette milioni di visitatori di Oktoberfest potranno bere un numero simile di litri di birra. Oktoberfest 2017 è il più grande festival di birra al mondo, non solo, si potrà bere 95.000 litri di vino, 42.000 litri di vino spumante, mangiare più di mezzo milione di polli, 280.000 salsicce, 75.000 chilogrammi di carne di maiale, 44.000 chilogrammi di pesce, 116 buoi e 57 vitelli (gli organizzatori non hanno dato i numeri per le scelte vegetariane).
Il prezzo della birra è salito leggermente quest’anno, un litro di birra, servito in un boccale conosciuto come Maß, costa circa 10,90 Euro. Le birre di Oktoberfest sono prodotte da sei birrerie di Monaco, sono servite in 14 grandi capannoni (ognuno può contenere 11.000 persone) e 21 “piccoli” capannoni (contengono circa 2.000 persone).
Previste misure di sicurezza aggiuntive, tra cui controlli all’ingresso, una recinzione intorno al centro fieristico, enormi vasi da fiori per impedire ai veicoli di entrare e un divieto per i visitatori di portare sacchi e zaini di volume superiore a tre litri. Precauzioni analoghe sono state prese nel 2016 per la prima volta nella storia del festival dopo una serie di attacchi violenti nella Germania meridionale. Installate più telecamere videosorveglianza CCTV insieme a un nuovo sistema di altoparlanti per guidare i visitatori se necessario.

Rispetto allo scorso anno i numeri di presenza dovrebbero essere significativamente più alti, dal 16 settembre 2017 primo giorno dell’Oktoberfest né le preoccupazioni in materia di sicurezza né le precipitazioni piovose hanno bloccato la folla. Migliaia di persone in costumi tradizionali hanno attraversato le strade di Monaco di Baviera in una sfilata annuale che festeggia le tradizioni bavaresi. La maggior parte di turisti, anche se non è obbligatorio, per Oktoberfest si veste con i costumi tradizionali:
gli uomini indossano i lederhosen (paragonabile al famoso kilt scozzese), con una camicia a quadri, calze socken di cotone abbastanza spesso (di solito di color bianco, beige, grigio con profili verdi e con svariati ricami. Vanno portate fino al ginocchio), un cappello con una piuma, a volte noto come cappello tirolese o alpino;
– le donne indossano i bellissimi Dirndl, abito con grembiule usato con calze o calzini di lana, di pizzo o ricamate all’uncinetto. La gonna può essere corta al ginocchio o lunga fino alle caviglie, la camicetta è quasi sempre molto scollata anche se usata da donne più mature. Tradizionalmente se il grembiule è legato a sinistra, significa che la donna è single, sulla destra significa che è stata impegnata (in mezzo significa che è una vergine o semplicemente indecisa).
Oktoberfest ha le sue origini nel 1810 in occasione del matrimonio del principe ereditario bavarese Ludwig e della principessa Therese di Sassonia-Hildburghausen. Le celebrazioni pubbliche sono proseguite per cinque giorni, diventate popolari, sono state ripetute ogni ottobre. In seguito sono state anticipate a settembre, quando le temperature in Baviera di solito sono più calde. Oktoberfest 2017 si svolge dal 16 settembre al 3 ottobre. Buon divertimento!

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →