Oggetti di uso quotidiano trasformati in umoristiche composizioni (foto)

García de Marina fotografo spagnolo, prende oggetti di uso quotidiano e li mostra in una nuova luce. Spesso lo fa attraverso l’attenta giustapposizione degli oggetti: per esempio, tra le immagini un paio di pinze somiglia a una creatura acquatica o pesce quando alcuni dadi posti sopra all’altezza della bocca rappresentano le bolle d’aria; la pasta cruda diventa una striscia di dentifricio fuori dal tubetto; la carta da gioco con l’asso di picche per rappresentare la fiamma di un accendino (clicca l’immagine per vedere altre foto).

García de Marina foto concettuali con oggetti di uso quotidiano
García de Marina sul suo lavoro ha detto:
«Sono immagini molto semplici. Cerco di creare immagini facili da capire senza la necessità di fornire alcun tipo di spiegazione, voglio creare immagini d’impatto con piccole sorprese».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento