Nuova unità dell’FBI, può spiare le comunicazioni su Skype

L’FBI è intenzionata a creare una nuova unità, che sarà in grado di spiare le conversazioni che avvengono tramite la comunicazione wireless, come Skype .
La nuova unità sarà chiamato “Domestic Communications Assistance Center“.
Cnet riporta che:
“Il mandato DCAC è ampio, copre tutto, dal tentativo di intercettare e decodificare le conversazioni di Skype alla costruzione di hardware personalizzato per l’intercettazione telefonica o analizzare i gigabyte di dati che un provider di servizi wireless o social network deve fornire a un ordine del tribunale. E’ anche progettato per servire come una sorta di banco di sorveglianza per aiuti statali, locali e altri settori della polizia federale”.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento