Nuova tendenza in Germania, avere l’immagine di Karl Marx, sulle carte di credito (foto)

Proprio così, un terzo dei clienti della Sparkasse Bank a Chemnitz, ha scelto di avere  l’immagine del padre del comunismo nei loro portafogli

Due decenni dopo la caduta del muro di Berlino, alcuni tedeschi orientali, hanno ricominciato ad andare in giro con le  immagini di Karl Marx, anche se solo nelle loro tasche.
La scomparsa del comunismo dall’ex Germania dell’Est, non li ha scoraggiati ad usare blasonate carte di credito con l’immagine di Karl Marx, colui che predisse la fine del capitalismo e il trionfo del comunismo.
Roger Wirtz, portavoce della Cassa di Risparmio di Chemnitz, ha detto:
“Più di un terzo dei clienti ha optato per l’immagine di un busto in bronzo del 19° secolo del barbuto filosofo di origine tedesca”.
Il volto severo di Marx è raffigurato con lo sguardo verso il logo Mastercard. I cittadini di Chemnitz – allora conosciuti come Karl-Marx-Stadt – e quelli del resto della Germania dell’Est, prima della caduta del Muro di Berlino, avrebbe visto con piacere il faccione di Marx sulle banconote da 100 marchi.
La città di Chemnitz, rasa al suolo durante la Seconda Guerra Mondiale, è stata ricostruita come un modello di città socialista, in centro vanta ancora un busto di Marx alto sette metri.
La città economicamente depressa dopo la fine del comunismo, ha visto la sua popolazione ridursi del venti per cento.
L’est, in anni recenti, è stato testimone di un’ondata di nostalgia per gli aspetti della vecchia Germania Orientale o DDR, dove i cittadini avevano poca libertà ma erano garantiti per i posti di lavoro e per il benessere sociale.
La tendenza nostalgica non è limitata alla sola regione. Roger Wirtz, portavoce della Cassa di Risparmio di Chemnitz, ha aggiunto:
“Abbiamo ricevuto anche da clienti tedeschi occidentali,  richieste  se potevano aprire un conto con noi per ottenere una carta di credito che riporta l’immagine di Karl Marx“.
L’ultimo sondaggio nel 2008, ha rilevato che per il cinquantadue per cento dei tedeschi orientali, la scelta della libera economia di mercato è stata una scelta inadatta, mentre il quarantatre per cento ha espresso il desiderio di un ritorno al socialismo.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento