Ecco la nuova Hyundai Genesis identifica e rallenta in prossimità dell’autovelox

Guido Schenken portavoce della società a Seoul in occasione del lancio della Hyundai Genesis ai giornalisti ha detto:
«La macchina a 800 metri di distanza può identificare la presenza dell’autovelox, emettere un segnale acustico, mostrare il limite di velocità, rallentare in automatico se l’automobilista sta andando a una velocità superiore».
Hyundai Genesis è una berlina di lusso progettata per essere un’alternativa più economica ai modelli BMW e Mercedes-Benz. E’ dotata di una serie di dispositivi high-tech per supportare i conducenti, include un sistema attivo di controllo velocità applicato ai freni per mantenere una distanza di sicurezza dall’auto che precede. Inoltre ha automatizzato la tecnologia di frenata di emergenza per evitare una collisione.
Hyundai Genesis accoppiando sistemi autofrenanti con le posizioni degli autovelox caricati nel software di navigazione della vettura, se necessario sarà in grado di avvisare i guidatori e rallentare.
Il dispositivo lavora solo con gli autovelox fissi, nessun vantaggio per gli automobilisti rispetto agli autovelox mobili e quelli presenti all’interno delle auto di pattuglia della polizia stradale.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento