Non è mai troppo tardi

Henry, perde la verginità a 111 anni, accoppiandosi con Mildred, 80 anni


I tuatari, Henry e Mildred in accoppiamento

Henry, un raro lucertolone, nativo della Nuova Zelanda – finalmente ha dimostrato la sua virilità all’età di 111 anni, dopo due mesi di tentativi, andati a vuoto con tre femmine tuatare.
Lindsay Hazley, fotografa, curatrice del "Southland Museum and Art Gallery", di Invercargill, sprizza gioia da tutti i pori, è lei che per il programma d’accoppiamento, segue da molti anni Henry: venerdì pomeriggio l’ha sorpreso in atteggiamento intimo con Mildred (età compresa tra 70 e 80 anni). Henry (dal 1972 è ospite del Southland Museum), non aveva mai mostrato interesse per l’accoppiamento. L’anno scorso, timidamente, aveva corteggiato Giulietta, 20 anni, nonostante il feeling, la coppia, sul più bello, non si era "accoppiata".
Liberamente tradotto da Stuff

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

8 thoughts on “Non è mai troppo tardi

  1. Ma, a parte il viagra delle lucertole… la voyeuse che sta a guardare la faccenda privatissima tra i due,

    come ce la spieghiamo?

    😉

  2. … non c’è più privacy…

    ***

    Ti faccio gli auguri di buona Pasqua per te e per le persone che più ti stanno a cuore.

Lascia un commento