No Land’s Song una battaglia per la libertà di parola (video)

In Iran dopo la rivoluzione islamica del 1979 alle donne di fronte a uomini è vietato cantare pubblicamente. No Land’s Song è un documentario che presenta la ricerca per rilanciare la voce solista femminile a Teheran.

Il documentario No Land’s Song raffigura la battaglia della compositrice Sara Najafi insieme ad altre artiste iraniane per il loro diritto di cantare ed esprimersi liberamente, in modo paritario.
Sara Najafi e le sue amiche al fine di sostenere la loro battaglia contro la censura e tabù, invitano tre cantanti femminili francesi e due maschi musicisti strumentali. Si tratta di una grande collaborazione su un progetto musicale per riaprire il ponte tra l’Europa e l’Iran. Avrà successo? Tutti insieme saranno in grado di esibirsi liberamente sul palco? Ci sarà una nuova porta che si apre per la libertà delle donne iraniane?

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →