New Town Tower

Spazi vitali, una città nella città, a Londra il fantasioso progetto di costruire una città all’interno di una torre alta 1500 metri

Londra è in piena espansione, la proiezione delle stime indicano che la città avrà bisogno di fornire alloggi sufficienti per quasi 100.000 persone ogni anno, fino al 2016.

Il progetto degli architetti denominato “New Town Tower” è di edificare una nuova città in verticale. L’idea è quella di mettere in 100,000 persone all’interno di una singola torre, completa di parchi, piazze, scuole e ospedali.
La torre, arriverà a toccare le nuvole, i piani raggiungeranno i 1500 metri d’altezza. Gli architetti spiegano che la torre consente un’imponente edificazione senza distruggere il territorio, salvaguardando i ben noti parchi e spazi aperti di Londra.
La torre sarà davvero una città all’interno di una città: un unico piano conterrà 600 persone, 20 piani formeranno un “villaggio” che ospiterà circa sei mila residenti.
La torre sarà divisa in tre “super distretti” di 33.000 persone, ogni “super distretto” con un proprio rappresentante, democraticamente eletto nel governo locale, collaborerà con il rappresentante di tutta la torre che siederà nella casa del parlamento.
Gli architetti hanno programmato di costruire la “New Town Tower” in venti fasi, in questo modo, man mano che saranno ultimati i piani, potranno essere abitati mentre si continuerà a costruire la torre.
L’obiettivo  è quello di ridurre la congestione del traffico in tutta Londra, condensando la vita, il lavoro e lo svago in un unico luogo, la “New Town Tower“.
Liberamente tradotto da Popular Architecture

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “New Town Tower

Comments are closed.