Nervosi ed impacciati per il primo bacio? tranquilli una guida vi aiuterà

  Ecco una piccola guida con consigli e suggerimenti per dare un bacio perfetto alla persona speciale della vostra vita

  
 Prima di iniziare a leggere, guardate come la fantasia artistica si è impadronita di questa coppia, loro si baciano così. Bello? Adesso vi rimando alla lettura della guida sul bacio.  

Per iniziare, ecco di cosa avete bisogno:
a) prima di tutto di un paio di labbra;
b) qualcuno da baciare;
c) tanta fiducia.

Fase 1: Preparazione
Controllare l’alito. Se avete intenzione di baciare qualcuno per la prima volta si deve evitare cibi dai sapori forti come la cipolla e l’aglio, potete fare a meno di evitarli se il vostro patner è indulgente perché è consumatore abituale d’aglio e cipolla.. In caso di dubbio sul vostro alito, succhiate una caramella alla menta, ricordate di inghiottirla prima di iniziare a baciare altrimenti il vostro patner sarà molto sorpreso in particolare se non gradisce la menta.  
Fase 2: Siate fiduciosi
Niente rovina un bacio più dell’incertezza. La fiducia è essenziale, ricordarsi che com’è difficile ottenere un bacio la prima volta, sarà più difficile ottenere un altro bacio dopo un tentativo fallito. Una volta che avete deciso di baciare qualcuno, dovete scegliere solo il momento opportuno per farlo.  
Fase 3: Le labbra
È meglio iniziare semplicemente. Quando si è pronti, inclinare leggermente la testa da un lato per evitare di impattare con il naso del patner. Premere dolcemente le vostre labbra sulle labbra del patner in modo da non urtare i denti. Se lei batte accidentalmente i denti, fate finta di niente, continuate a baciare. Variate l’apertura della bocca (socchiusa è meglio) e il ritmo dei vostri baci. Chi desidera farlo, può utilizzare la punta della lingua. 
 ►►


 Fase 4: Le tecniche avanzate
Lo stile di baciare con la lingua (bacio alla francese), non è stato inventato dai francesi, anche se lo fanno abbastanza bene. Il riferimento riguarda il tipo di bacio che porta ad inserire la lingua in profondità e muoverla nella bocca del patner.
I consigli suggeriscono che si dovrebbe cercare di evitare di roteare la lingua aggressivamente come un anguilla impazzita catturata da una rete da pesca. Evitare anche la lingua troppo molle, scegliere una via di mezzo, affinare la tecnica per arrivare a baciare anche il collo.
Il tipico rossore che di solito appare sul collo o sulla spalla è causato da una profonda aspirazione delle labbra sulla pelle, a metà strada tra un "morso amoroso" e un "marchio a fuoco". secondo i punti di vista, si tratta di un affascinante ricordo di un incontro amoroso incentrato sui baci, oppure di un livido imbarazzante e ripugnante. Non tutti gradiscono, il consiglio è di prendere accordi con il patner prima di dare un "morso amoroso". 
Fase 5: Che cosa fare con il resto del corpo
Questo è strettamente personale. Ci sono molte cose che si possono fare per intensificare l’ebbrezza di un bacio, è possibile palpeggiare il sedere del patner, far scivolare le dita tra i suoi capelli o in altre parti del suo corpo. Chissà dove questo potrebbe condurre …. Bene, se siete arrivati a questo punto, state baciando intensamente qualcuno per la prima volta.
Liberamente tradotto dal video How to kiss someone passionately  

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Nervosi ed impacciati per il primo bacio? tranquilli una guida vi aiuterà

  1. Leggo, e rileggo…

    Sto ripassando, con l’età comincio a perdere l’esercizio, sai com’è 😉

    Ciao!

    ^_^

Lascia un commento