Mondiali 2014: il tifoso della Costa d’Avorio come una statua festeggia la vittoria di Gervinho sul Giappone (foto)

E’ soltanto il quarto giorno della Coppa del Mondo di questa estate del 2014 e già dall’altra parte del globo ne abbiamo viste di tutti i colori con buffonate e costumi folli di tifosi, ma questo super tifoso della Costa d’Avorio che abbiamo già visto ai Mondiali del 2010 in Sud Africa e alla Coppa d’Africa del 2013 ha superato tutti.
La maggior parte di tifosi irriducibili ha difficoltà a controllare le proprie emozioni quando la loro squadra trova il fondo della rete, in particolare se si tratta di un gol vincente nel più grande torneo del mondo, quindi tanto di cappello a questo tifoso che al 66° minuto ha celebrato il goal vincente con un colpo di testa di Gervinho contro il Giappone … restando in piedi fermo sul posto.

Tifoso statua
L’uomo, che ha dipinto il suo intero corpo con il colore arancione, bianco e verde della sua nazione, con gli occhiali da sole e un cappello stravagante era ancora immobile come una statua, mentre gli altri tifosi della Costa d’Avorio impazziti di gioia ballavano in modo sincronizzato girando intorno a lui.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento