Miley Cyrus nella versione violoncellista come Naoko Maruko (video)

Naoko Maruko, violoncellista, insegnante di musica, su Miley Cyrus ha scritto:
«Non voglio essere una che odia, però dopo averla vista nuda in Wrecking Ball, ho pensato: “Oh cara”. Sì l’ho pensato con la voce interiore di una signora di settantasei anni, a volte anche di un bambino di sei anni o di un ragazzo di tredici anni. Dipende dalla situazione, la mia reazione è stata: Miley Cyrus ha perso la sua strada. Lei non sa chi è, sta cercando di capirlo per ciò che vorrebbe essere, per il gusto della provocazione. Un giorno tornerà indietro per rivedere questo suo periodo, resterà imbarazzata, comunque lo abbraccerà come un tempo strano nella sua vita».
Naoko Maruko
nel tentativo di portare la musica in primo piano, invece delle immagini, ha deciso di fare una versione personale della canzone di Miley Cyrus. Ha tranquilizzato tutti:
«Non ti preoccupare, sono completamente vestita con sette strati di abbigliamento. Sono sarcastica, per essere “selvaggia” ho indossato un maglione e pitturato le mie labbra di rosso, è qualcosa che accade solo entro i confini della mia casa. Ecco il video!

Naoko Maruko ha spiegato perché ha cambiato opinione sulla canzone di Miley Cyrus, ha scritto:
«Inizialmente avevo rifiutato la sua canzone dopo averla sentita “visivamente” invece che ascoltarla con le mie orecchie. Ho riascoltato la canzone alla radio, non era male, c’erano complessità musicali in background non presenti in molte altre canzoni. Wrecking Ball effettivamente esprime contenuti, penso che questo sia un aspetto molto importante della musica. E’ davvero un peccato che al primo impatto il video di Wrecking Ball mi abbia visivamente distratta da non permettermi di essere in grado di ascoltare l’effettivo contenuto della canzone per quello che era».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento