Metodi di controllo delle nascite per adolescenti sessualmente attivi

I metodi di controllo delle nascite per adolescenti sessualmente attivi, non sono importanti solo per prevenire la gravidanza. Le malattie sessualmente trasmissibili rappresentano un problema altrettanto grave, per questo gli adolescenti hanno necessità di cautelarsi. L’astinenza sessuale al 100% è il  miglior metodo per evitare questi problemi.

I più comuni metodi di controllo delle nascite per adolescenti
 
Pillole contraccettive – Gli adolescenti sessualmente attivi  per evitare la gravidanza indesiderata, su prescrizione medica possono prendere le pillole contraccettive.
La pillola anticoncezionale offre anche altri benefici, riduce i crampi mestruali, previene alcuni tipi di tumori.
 Il rovescio della medaglia, anche se le probabilità sono molto basse, riguarda gli effetti collaterali della pillola, può causare infarto e ictus.

Preservativi – Il condom, dopo l’astinenza sessuale è il più efficace dispositivo per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. Se è usato correttamente, il tasso di successo nel prevenire la gravidanza è del 98 per cento. La percentuale di successo  resta alta (85 per cento) anche nel caso di errata manovra nell’utilizzo.
Il rovescio della medaglia è che per utilizzare il preservativo è necessaria una preventiva erezione. E’ per questo che molti uomini preferiscono non utilizzarlo.

Dispositivo intrauterino (spirale) – E’ un dispositivo impiantato in utero, pronto nel momento del rapporto sessuale. Due sono i tipi utilizzati, con o senza ormoni: quando si utilizza questo metodo di contraccezione, non  c’è bisogno di abituarsi a specifici vincoli come è il caso delle pillole contraccettive da prendere quotidianamente per un determinato periodo.
La complicazione è che solo un medico può inserire e rimuovere la spirale, manovra che pone rischi per la salute con una possibile perforazione uterina o  una infiammazione pelvica.

Diaframma e il  cappuccio cervicale – Questi dispositivi sono molto utili per le donne che non possono prendere la pillola, devono essere inseriti nell’apparato genitale 24, 48 ore prima di un rapporto sessuale.
Il rovescio della medaglia è che dopo l’ultimo rapporto sessuale, bisogna attendere sei, otto ore prima di rimuoverli.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

6 thoughts on “Metodi di controllo delle nascite per adolescenti sessualmente attivi

Lascia un commento