Maestro ogni giorno guada il fiume per raggiungere i suoi alunni (video)

Abdul Mallik 40 anni, insegnante di scuola elementare in Malappuram, Kerala (India), è un pendolare ordinario, tutte le mattine nei giorni feriali guada in un fiume con una camera d’aria legata intorno alla vita, le scarpe in una mano e vestiti in una borsa, solo per raggiungere la scuola elementare dove insegna da venti anni.

Abdul Mallik intervistato dopo aver guadato il fiume, ha detto:
«Se vado in autobus, ci vogliono tre ore per coprire la distanza di dodici chilometri. Guadare il fiume è più facile, è più veloce, impiego quindici minuti per raggiungere la riva del fiume. Mi cambio poi a piedi in dieci minuti di strada in salita raggiungo la scuola.
Lo stipendio medio mensile per gli insegnanti statali è di circa 250 euro. La compensazione è altrove».
Abdul Mallik, ambientalista convinto, porta spesso i suoi alunni a fare escursioni. La sua speranza è che la gita possa imprimere su di loro la necessità di salvare dalla sporcizia il fiume vorticoso che guada ogni giorno.
Jahangir un alunno di sette anni sorride timidamente quando gli viene chiesto: “Che cosa vorresti essere quando sarai grande?”. Risponde: “Vorrei essere come il maestro  Abdul Mallik“.

Precedente Minuscoli cappelli per gatti (foto) Successivo Si chiama Emotive il programma che utilizza Twitter per mappare lo stato d'animo di un’intera nazione

Lascia un commento