L’ultimo desiderio di un malato terminale, prima di morire, ha chiesto di avere accanto a se il suo cane (video storia e foto)

Kevin McClain, 57 anni, senza fissa dimora, prima di ammalarsi di cancro ai polmoni, viveva in macchina con la sua cagnolina Yurt. Ricoverato in un centro per malati terminali, ha espresso l’ultimo desiderio, rivedere il suo cane …

I responsabili del Centro per malati terminali, hanno acconsentito ad esaudire l’ultimo desiderio dell’uomo. Voleva vedere il suo cane. E’ stata una semplice richiesta, tutto quello che desiderava nei suoi ultimi giorni di vita.
La cagnolina Yurt, ora vive in una nuova casa (vedi video), è stata adottata da Kate ed Eric Marion.
Yurt prima dell’adozione, viveva in macchina con Kevin McClain, un uomo di cinquantasette anni, senza fissa dimora.
L’uomo, un mese fa, malato di tumore ai polmoni, è svenuto. Ricoverato al Mercy Medical Center, in seguito, visto il suo male incurabile, è stato trasferito all’Home Hospice, luogo che fornisce assistenza ai  malati terminali. Il suo cane Yurt è stato portato al rifugio per animali.


ABC Breaking News

 La signora Jan Erceg, in servizio paramedico sulle ambulanze, ha detto:
“In ambulanza, mentre lo stavamo trasferendo dall’Ospedale al Centro per malati terminali, ho scambiato qualche parola con Kevin McClain. Mi parlò del suo cane di nome Yurt.
Io dopo qualche tempo, mi sono ricordata della descrizione e del nome di quel cane, corrispondeva a quello di una cagnolina vista in canile, dove svolgo lavoro di volontariato”.
Kevin,
dal giorno della separazione, voleva vedere il suo cane Yurt. Era il suo ultimo desiderio. L’Hospice, la signora Jan Erceg, e il canile, si sono organizzati per l’incontro.
Jan Erceg, è commossa, racconta:
“Ho portato Yurt, nella stanza dell’uomo. L’incontro è avvenuto un paio di giorni dopo l’arrivo di Kevin nell’Home Hospice. Lui appena aprì gli occhi riconobbe all’istante la sua Yurt”.


Guarda altre foto

Il personale del Centro che ha seguito gli ultimi giorni di Kevin, ha descritto l’incontro come qualcosa che non dimenticherà mai. Uno di loro ha detto:
“Ora che Kevin McClain ci ha lasciato, nei nostri cuori rimarrà per sempre il ricordo di un uomo e la sua migliore amica, la cagnolina Yurt”. 

, , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “L’ultimo desiderio di un malato terminale, prima di morire, ha chiesto di avere accanto a se il suo cane (video storia e foto)

Lascia un commento