Luisa Fernanda Urrea ufficiale di polizia ha salvato una neonata abbandonata allattandola al suo seno (video)

Alcuni agenti di polizia per aiutare le persone usano le armi, altri usano le loro parole. Altri ancora utilizza strumenti inediti, vale a dire, il loro seno. Luisa Fernanda Urre ufficiale di polizia in Colombia, usando solo la velocità di pensiero, la compassione e il suo seno è stata salutata come un’eroina dopo aver salvato la vita di una bambina abbandonata.
Luisa Fernanda Urrea dopo una segnalazione di una bambina abbandonata in un bosco, giunta sul posto resasi conto che la neonata aveva ancora parte del suo cordone ombelicale attaccato, stava morendo di fame e per ipotermia, considerando che da poco era diventata mamma, ha immediatamente allattato al seno la bambina, salvandogli la vita (vedi video su Radio Robledo – Facebook).

Poliziotta allatta al seno bambina abbandonata

Luisa Fernanda Urrea ha detto:
«Sono una neomamma, ho il latte, ho valutato che questa povera creatura aveva necessità, credo che ogni donna nelle stesse circostanze avrebbe dato il suo nutrimento».
La bambina sta bene, in attesa di essere adottata è stata presa in custodia dal Colombian Family Welfare Institute. La polizia nel frattempo sta cercando la madre, può affrontare accuse penali. Jhon Arley Murillo direttore dell’orfanotrofio ha detto:
«Potremmo essere di fronte ad un caso di tentato omicidio, anche se è il pubblico ministero a decidere».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento