Lonely Tweets rivela chi è solitario su Twitter

Twitter per la gente ossessionata con la sociologia, è la piattaforma improbabile della scelta per la sperimentazione sociale. Vediamo, c’è “Sad Tweets“, un sito web che visualizza i tuoi tweets “tristi”; “The Lonely Project“, un sito web che genera in modo casuale tweets tristi e ti dà la possibilità di rispondere con un ottimista “Tu non sei solo!” un messaggio che dall’interlocutore potrebbe essere interpretato come dolce o un’invasione raccapricciante di privacy. Poi, naturalmente, “@sosadtoday“, un account Twitter che cinicamente rimprovera  i nostri guai quotidiani.

Lonely-Tweets twitter mi sento sola/solo
Lonely Tweets rivela chi è solitario su Twitter
L’ultimo luogo aggiunto alla lista è “Lonely Tweets” un sito che genera i tweet più recenti che includono le parole “mi sento solo/sola” e simili. I tweet sono visualizzati con l’immagine collegata alla persona che twitta, per esempio è possibile vedere immagini di ragazze sorridenti con frasi come “Odio stare sola“; “La canzone mi fa sentire sola“.
In un mondo pieno di “apparenza sociale“, ciò che facciamo quando sul social media promuoviamo una nostra versione, non sempre quello che appare sono “veri cinguettii”. “Lonely Tweets” rivela realmente l’incrinatura nei nostri travestimenti.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento