Londra 2012 – Giochi olimpici o giochi di guerra? L’Olympic Park, protetto da batterie missilistiche

Il Ministero della Difesa del Regno Unito, quando si parla di sicurezza per l’imminente inizio dei Giochi olimpici di Londra 2012, dice di essere pronto.
L’esempio più evidente della preparazione militare per i giochi è stata la controversa decisione di istituire anche una serie di batterie missilistiche terra-aria (comprese due postazione ubicate in due edifici residenziali), in vari punti della città a protezione dell’Olympic Park. Gli abitanti sono sconvolti, ma non sono riusciti a fermare il Ministero della Difesa.
La BBC, ha riferito che il governo ha annunciato l’istituzione di sei postazioni missilistiche urbane. Il Ministero della Difesa, ha confermato che i missili ad alta velocità, saranno operativi da metà luglio.
La dislocazione delle postazioni missilistiche è visibile su questa mappa di Google. I cerchi rossi indicano il tipo di missile e la gittata (circa 6.800 metri), che il Regno Unito è disposto a sparare per evitare ogni possibile interruzione violenta durante il suo grande spettacolo dei Giochi Olimpici di Londra 2012.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento