Leap 3D dispositivo interattivo, sostituisce tastiera e mouse con movimenti delle dita e delle mani (video)

E’ il momento di dire addio alla tastiera e il mouse, sono strumenti del passato. Ora c’è Leap, una periferica USB, l’interazione con il computer è più precisa e sensibile di un touch screen, un mouse e una tastiera.
La tecnologia utilizzata è duecento volte più precisa rispetto alle tecnologie esistenti. Leap ha le dimensioni di una chiavetta USB, è in grado di percepire il movimento del dito con la precisione dell’ordine del centesimo di millimetro.

Leap si collega a una porta USB, dopo aver caricato il software per il movimento e la regolazione di precisione, in pochi minuti è pronto per utilizzare i movimenti delle dita e delle mani per interagire con il computer.
Leap è in grado di identificare matite o penne, il pollice e le dita, attraverso il movimento nell’aria, con una penna o il dito, permette anche di creare una precisa firma digitale.
I gesti possono essere personalizzati nel modo desiderato, per le zone di interazione più grandi potrebbe essere necessario più di un dispositivo. Leap può essere associato a decine di applicazioni ed è compatibile con i diversi sistemi operativi.
Se siete abbastanza fantasiosi, le potenzialità e le applicazioni sono infinite nel campo dell’ingegneria, sanità, arte e gioco.
Leap 3D inizierà a essere commercializzato nei primi mesi del 2013, il suo prezzo si aggirerà intorno ai settanta dollari. Da qui è possibile pre-ordinare il prodotto.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento