Le montagne russe potrebbero contribuire a rimuovere i calcoli renali

Alcuni calcoli nel rene (preferibilmente quelli che non superano i 5 millimetri), potrebbero essere rimossi dalle montagne russe come rivelato da un recente studio pubblicato su The Journal of the American Osteopathic Association dall’urologo David Wartinger, un ricercatore presso la Michigan State University.
Lo studio pilota è iniziato a seguito di alcuni aneddoti raccontati da diversi pazienti, a loro dire avevano rimosso i calcoli soprattutto dopo essere stati sulle montagne russe di Disney World Big Thunder Mountain Railroad.
David Wartinger non potendo limitare lo studio solo sulle esperienze raccontate da alcuni pazienti, per eseguire di persona la sua bizzarra indagine, dopo aver stampato in 3D un modello di rene artificiale in silicone con alloggiamento per tre diversi tipi reali di calcoli renali si è diretto a Disney World. Ha compiuto diversi giri su tre montagne russe di questo parco a tema con il rene contenuto in uno zaino.
L’unica attrazione che ha espulso i calcoli dal rene è stata la Big Thunder Mountain; mentre, al contrario, l’esperimento non è riuscito sulla Space Mountain e Rock ‘n’ Roller Coaster Aerosmith.
In totale, ha utilizzato 174 calcoli renali di diverse forme, dimensioni e pesi, sono stati espulsi nel 64% dei casi quando era seduto nel vagone in ultima fila, rispetto al 16% di esplulsioni quando era seduto nella parte anteriore.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento