Latin lover? in Italia non esistono più, estinti per sempre

Il maschio italiano ha perso interesse per le donne. Questo sembra emergere dalla ricerca di mercato europea condotta da Sifo Research and Consulting per conto della svedese Q-Med, sondaggio riportato da Tiscali Donna.
Gli uomini del Belpaese sono stati letteralmente stracciati dai vicini spagnoli che vantano ora il titolo di conquistatori veraci. La ricerca, incentrata principalmente sulle labbra femminili come strumento di seduzione, è stata possibile grazie alle indicazioni di 5.429 donne e uomini intervistati in Spagna, Italia, Francia, Svezia, Germania e Gran Bretagna.
Il 44% degli intervistati spagnoli ha confessato di baciare appassionatamente almeno dieci volte al giorno mentre gli italiani, confermando la crisi ormai cominciata da tempo, si piazzano soltanto a metà classifica con uno scarsissimo 7%. I peggiori, i ghiaccioli d’Europa, sono comunque gli inglesi che hanno raggiunto a malapena l’1%.
Ma non è tutto. Dalla ricerca è emerso anche un altro imbarazzante risultato. Gli italiani sono diventati anche scarsi dispensatori dei classici baci sulle labbra. Soltanto il 10% degli intervistati del Belpaese ha l’abitudine di baciare la propria partner in questo modo. Diversa è ancora una volta la posizione degli spagnoli che non si lasciano sfuggire le buone occasioni (25%). Gli inglesi chiudono ancora una volta la classifica con un misero 4%. Gli italiani non devono però vantarsi di averli battuti, si trovano infatti soltanto un gradino sopra di loro.
"Non siamo un paese gioioso – ha detto lo psicologo Paolo Crepet – e questo si misura anche nell’amore. Il pubblico influisce sul privato: per esempio nei giorni felici del Cile di Allende era diminuito l’alcolismo e aumentato l’erotismo. Altra cosa: nelle vetrine oggi proliferano tanga e biancheria intima pruriginosa. E’ la tipica risposta e improbabile antidoto alla caduta dell’eros".
"Oggi più che a baciare – ha commentato ironicamente la scrittrice Barbara Alberti – si pensa a smanettare al computer su Internet e se i giovani tradiscono la fidanzata con un’altra ragazza non è per inseguire giochi proibiti ma per vincere alla PlayStation".
E forse l’ironia usata dalla scrittrice non era solo una frecciatina. Gli italiani sono sempre meno attratti dalle donne, o comunque lo dimostrano sempre meno. Alla domanda se un paio di labbra carnose siano attraenti il 72% degli spagnoli ha risposto senza esitazione "sì". Gli uomini del Belpaese, invece, non hanno superato neppure il 50%. C’è tuttavia chi cerca di girare il risultato della ricerca a vantaggio degli italiani "In fondo – ha detto la sessuologa Gianna Schelotto – i dati dicono che gli italiani quando devono baciare per passione puntano alla qualità più che alla quantità. Per il resto preferiscono baciare sulle guance, abitudine più tenera e anche più igienica. Ottimo direi".
Una cosa è comunque certa. Le donne italiane se la passano proprio male. Se vogliono qualche coccola in più devono cominciare a guardare alla giovane Unione europea come nuova e più ampia terra di caccia.

Per me questa ennesima ricerca, lascia il tempo che trova. Sono cambiati i tempi dei latin lover italiani che impazzivano per le bellezze nordiche , bellezze che surclassavano le ragazze italiane, quando facevano passarella in spiaggia e si abbrustolivano al sole. La situazione è letteralmente cambiata: le ragazze del Nord Europa si sono imbruttite  e quelle meno brutte (sarà la giornalista svedese che ha fatto questa ricerca?) che scendono in Italia, vengono trascurate perché non reggono il confronto con le ragazze italiane che sono talmente belle da fare incetta di baci.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Latin lover? in Italia non esistono più, estinti per sempre

  1. La bellezza Italiana è come la nostra cucina: varia e di qualità!

    Soddisfa ogni gusto.

    Le ragazze nordiche sono delle gran gnocche fin quando sono molto giovani, poi si allargano come delle botti con l’età ,perchè sbevazzano di brutto. NOI NO!

    Le eccezioni ci sono sempre e dovunque, ma non fanno testo.

    Bacio

    Cla

  2. E bravo Patt, che non sputa nel piatto in cui mangia, ed elogia NOI tutte belle e brutte! Però, mi tocca riportare esperienza odierna (ok, i miei colleghi non fanno testo perchè il qi è talmente basso..). Pausa caffè, uno juventino prende in giro l’interista per la sconfitta. Alla fine criticano le partite perchè ormai non giocano più, e fan solo finta, e che schifo il calcio fatto così, se vinciamo per rigore anche la prossima volta preferisco perdere..

    Moi “Quanti soldi sprecati per nulla..”

    Juv “Sì ma finchè la gente continua a guardar le partite.”

    Moi “Infatti! Anche tu.”

    Inter “Beh, piuttosto che guardare le donne nude, mi guardo una partita..”

    Ecco bravo.. va a guardarti un po’ di donne nude va’ che ti fa meglio!!! Ciao Patt, buona serata!

  3. Saltellando purtroppo per le ragazze del Nord Europa l’età in cui debordano si è drasticamente abbassata, a 14 15 anni sfiorano il quintale con ripercussioni su tutto il corpo, alterando anche la bellezza del viso. E poi, io faccio il tifo per quelle dell’orticello mio :-). Baciotto*

  4. Saccheggiando saccheggiando una volta lessi da qualche parte che ogni donna è bella per qualche motivo basta solo cercarlo!!!

    Saluti eccita/bili

  5. ghghg ti sei guadagnato una citazione, ma ti lascio scoprire da solo come ti ho linkato

    ps domani ti linko nel “principale”, ho deciso di fare le pulizie

  6. vabbè un po’ debole la tua difesa!!

    Io non so come fosse prima ma so che adesso sembra che gli uomini siano interessati ad altro…

    ciao!

  7. Grazia contraccambio :-).
    Harmonia in questi ultimi anni hanno fatto pacsi da giganti :-).
    Oidualc chi cerca, trova :-).
    Fulvia cosa mi sono guadagnato un’eccitazione? e dove? uhaaaa 🙂
    Anna non hai tutti i torti, nel senso che le donne mostrano più interesse e quando si mettono in testa una cosa, sono più pressanti e determinate e questo può spaventare i ragazzi che presi in contropiede, battono in ritirata, facendo finta di interessarsi ad altre cose. Non è il mio caso :-), baciotto*

  8. Penelopez a me piace il calcio ma ti assicuro che non è tra le cose più importanti che mi interessano. Baciotto*

  9. Non sopporto Crepet , ma se dice che non siamo un paese gioioso sono d’accordo.Ce lo stanno rovinando i nostri governanti .

  10. Il 44% degli intervistati spagnoli ha confessato di baciare appassionatamente almeno dieci volte al giorno !?! delle due l’una: o non lavorano o fanno i film porno… ;D

  11. io ci vedo una corrispondenza con la moda “anoressica”. Se le ragazze alla moda sono dei veri stuzzicadenti, come si fa a chiamarle “bellezze al bacio”?

  12. Tintero concordo.
    Jonuker prendo atto della tua smentita che rigiro a chi ha fatto la ricerca :-).
    Alidada rientra un po’ di tutto, anche quello di parlare male di uno (l’Italia) e favorire l’altro (la Spagna).
    lavalanga immagino i pappagalli spagnoli (pennuti), forse la ricerca si riferiva a loro che in fatto di sbaciucchiarsi non sono secondi a nessuno? 🙂
    Geo a me le anoressiche non piacciono :-).

Lascia un commento