La vita è bella, queste le parole pronunciate da un uomo sopravvissuto al tremendo impatto tra un Tir e un treno

Le drammatiche immagini catturate il 25 febbraio 2009 dalle videocamere lungo l’attraversamento ferroviario nella città portuale di Mersin

  
 
Cem Tokac, 32 anni, turco, in piedi vicino ai binari della ferrovia, è spazzato via da un Tir, rovinatogli addosso, sospinto dal terrificante impatto con un treno.
L’uomo, dopo l’incidente giace immobile sul terreno, tutto lascia immaginare il peggio, incredibilmente ha subìto solo lievi ferite.
Cem Tokac, ha detto:
"Non ricordo nulla dell’incidente, pensavo di essermi addormentato, quando mi sono svegliato non ero nel mio letto, ero a terra".
Cem Tokac, prevede di sposarsi nel mese d’aprile, ha aggiunto:
"Da oggi in poi, festeggerò il mio compleanno il 25 febbraio. La vita è veramente bella".

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “La vita è bella, queste le parole pronunciate da un uomo sopravvissuto al tremendo impatto tra un Tir e un treno

  1. Impressionante sia il destino dell’uomo, sia il fatto che il tiggì abbia appena trasmesso il video. Ti hanno copiato?!

  2. Quando ti capitano certe esperienze la vita l’apprezzi molto di più!!!!!!!!!!!!

    e mi sembra giusto!!!!!!!!!!

    Ciao, caro Patti!!!!!!!!!!! .-))))

  3. Gardenia, baciotto*

    Saamaya, Riotta, ha colpito ancora :-), baciotto*
    Lino, decisamente :-).
    Oidualc Vero, ciao*

Comments are closed.