La sfida di Lews Gordn Pugh, per dimostrare gli effetti del riscaldamento globale, nuoterà nelle acque calde del Polo Nord

Lewis Gordon Pugh, 37enne nuotatore ed esploratore britannico, desidera essere la prima persona al mondo a nuotare al  Polo Nord.  Il prossimo 15 luglio, percorrerà  1 km a nuoto nelle acque fredde ma non ghiacciate (minimo 1,8 gradi) del Polo Nord, per evidenziare l’effetto devastante del riscaldamento globale.
Le regole della sfida organizzata dalla "Investec North Pole Challenge",  prevede che il nuotatore deve indossare solo un costume e gli occhialini, nessun’altra protezione è consentita per difendere il corpo dal freddo.
Lewis Gordon Pugh, per l’occasione soprannominato "orso polare", in una pausa d’allenamento [v. foto], ha detto: "Le regole imposte dall’Investec, sono il modo migliore per testimoniare la realtà del cambiamento del clima, nuoterò per 1 km, in una zona non più ghiacciata ma solo fredda.
Pugh è l’unico ad aver nuotato sulle lunghe distanze in ciascuno dei cinque oceani del mondo. Per affrontare l’ultima prova, in ordine cronologico, si limiterà a fare esercizi di riscaldamento corporeo,  poi si butterà nelle acque fredde del Polo Nord.
Liberamente tradotto da SkyNews

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “La sfida di Lews Gordn Pugh, per dimostrare gli effetti del riscaldamento globale, nuoterà nelle acque calde del Polo Nord

  1. ancora non ci siamo resi conto a sufficienza di tutte le conseguenze dell’aumento della temperatura…

  2. Buon riscaldamento a Lewis prima della nuotata ma buon “RAFFREDDAMENTO” a questa nostra TERRA!!!!

    Un saluto alla giusta temperatura a te!!!!

  3. idea carina ma se si pensa che ciò è possibile a causa del riscaldamento globale vien da piangere..ciao Patt..abbraccio^^

  4. è incredibile che si riesca tranquillamente a nuotare nel mare del polo nord….ecco l’uomo che stà rovinando il pianeta!!

  5. Tintero ciao, bentornato :-).
    Lino bisogna affrettarsi a prendere coscienza, prima di varcare la soglia del non ritorno.
    Oidualc un saluto a te :-).
    Cica purtroppo è così. Baciotto*
    Capuncione La situazione attuale, non promette nulla di buono sul prossimo futuro. Si parla tanto, senza prendere seri provvedimenti.
    Gardenia baciotto.

Lascia un commento