La salute sessuale degli uomini peggiora con l’aumento del girovita

I ricercatori dicono che perdere soli 2,5 centimetri del loro girovita, negli uomini può abbassare la probabilità di disfunzione sessuale e la frequente minzione.
Steven A. Kaplan, professore di urologia presso la Weill Cornell Medical College, ha detto:
“Gli uomini con grandi fianchi hanno una maggiore probabilità di andare incontro a problemi con la minzione e le prestazioni sessuali. E’ importante raccomandare agli uomini che per il loro benessere generale dovrebbero mantenere un sano peso.
I risultati dimostrano che l’obesità negli uomini, già arrivata a livello di epidemia globale, influenza profondamente il loro benessere. Dobbiamo pensare al corpo in modo molto più olistico. Ciò che mangiamo può avere conseguenze devastanti sulla qualità della vita, in modo drastico non solo può influenzare il cuore ma anche la salute sessuale e la minzione“.
Lo studio suggerisce anche che perdere peso può aiutare gli uomini a superare questi problemi che in precedenza non erano direttamente legati alla massa corporea. Steven A. Kaplan, ha aggiunto:
“In effetti, i risultati supplementari svolti dal momento che questo studio è stato completato, mostrano che l’eliminazione di soli 2,5 centimetri dalla circonferenza della pancia potrebbe portare ad un miglioramento evidente nella disfunzione sessuale e la minzione frequente.
I risultati ora offrono ai medici una metrica semplice per valutare in quali pazienti di sesso maschile si sono verificate disfunzioni sessuali o problemi urologici. La misurazione del girovita di un uomo è facile, non invasiva e non richiede test approfonditi”.
Il team di ricerca ha studiato 409 uomini con diagnosi di sintomi del basso tratto urinario (LUTS) presso l’Istituto per la vescica e la salute della prostata a NewYork-Presbyterian/Weill Cornell. L’obiettivo dello studio era di vedere se l’obesità è legata a LUTS, un problema comune che colpisce gli uomini più anziani. I sintomi LUTS comprendono la difficoltà nella minzione, così come l’aumento della frequenza durante il giorno e la notte.
Studi precedenti hanno suggerito che il peso corporeo potrebbe essere collegato a LUTS, questo nuovo studio è stato progettato per essere più definito e completo.
In dettaglio, i partecipanti allo studio:
– avevano età compresa dai 40 ai 91 anni;
– il 37,5 per cento aveva una circonferenza vita inferiore a 91 cm;
– il 33,5 per cento degli uomini aveva i fianchi tra i 36 -40 centimetri;
– il 29 per cento degli uomini aveva fianchi superiori ai 100 cm.
I ricercatori hanno scoperto che un girovita più grande era legato alla minzione più frequente:
– il 39 per cento degli uomini con i girovita più grandi, ha urinato più di otto volte in 24 ore, rispetto al 27 per cento degli uomini nella fascia media e il 16 per cento degli uomini con il girovita più piccolo.
Gli stessi modelli sono stati osservati per la minzione notturna:
– il 44 per cento degli uomini con il girovita più grande hanno dovuto urinare più di due volte durante la notte, rispetto al 29 per cento degli uomini nel gruppo di medie dimensioni, e il 15 per cento degli uomini più magri.
I ricercatori hanno anche esaminato i partecipanti circa la loro salute sessuale, hanno scoperto che:
– il 74,5 per cento degli uomini con il girovita più grande, ha segnalato problemi di disfunzione erettile, contro il 50 per cento degli uomini nel gruppo di mezzo e il 32 per cento degli uomini con i fianchi più piccoli. Problemi di eiaculazione, hanno seguito lo stesso schema, rispettivamente con il 65 per cento, 40 per cento, e il 21 per cento.
Il team di ricerca per fornire una visione completa dei problemi di salute connessi con la circonferenza del girovita, ha anche valutato altre variabili legate all’obesità: nello studio, la pressione alta, il colesterolo, la malattia coronarica e il  diabete di tipo 2, erano più frequenti negli uomini con dimensioni più grandi del girovita.
Steven A. Kaplan, in conclusione ha detto:
“Non sappiamo perché l’obesità conduce alla disfunzione sessuale e urinaria, ipotizziamo che i cambiamenti vascolari o il flusso di sangue al bacino, con alterazioni dei livelli ormonali dovuti all’obesità, può essere il principale colpevole.
Ora abbiamo una comprensione allargata di come l’obesità può influenzare la salute degli uomini e un modo semplice per riconoscere quale uomini potrebbero essere interessati a questi problemi. Ciò aggiunge ancor più importanza alla raccomandazione che gli uomini dovrebbero mantenere un sano peso per il loro benessere generale“.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “La salute sessuale degli uomini peggiora con l’aumento del girovita

  1. Mi soffermo, a volte a pensare. “Ma come nascono certi studi?” Mettersi a misurare il girovita e le conseguenze… mah! so’ strani, sti ricercatori!

  2. Certi studi nascono per la causa e l’effetto, quando non c’è l’effetto, sono i ricercatori a creare la causa :-). Baciotto*

Lascia un commento