La prima volta di Kate Moss, testimonial sexy di biancheria intima

Kate Moss si è prestata a girare quattro piccoli spot molto erotici per una casa di lingerie. I quattro spot della durata di quattro minuti l’uno sono stati annunciati e messi online sul sito web della casa di abbigliamento.
Solo pochi fortunati sono riusciti a vederla in abbigliamento intimo, il sito web preso d’assalto da migliaia di internauti Voyeur è andato letteralmente in crash.

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “La prima volta di Kate Moss, testimonial sexy di biancheria intima

  1. Oddio, per quanto possa essere interessante vedere un manichino pelle e ossa con un paio di mutande addosso… Uhm..

    Il love sta meglio, grazie per l’augurio. Baciotto anche a te!

  2. Ciao Patt!!!Ci daremo i filmini anche io e la Fulvia Leopardi…ti và di produrre il tutto??Poi vedi come s’impenna lo shinystat^________^

Lascia un commento