La partita incombe ma già arrivano i risultati

La prima proiezione elaborata dall’Istituto Piepoli per Sky Tg24 accredita al No il 55% dei voti e al Sì il 45%;  anche la prima proiezione Nexus Rai, accredita il NO in testa con il 59,4 %.
Seconda proiezione Piepoli/Sky: No 58,5%
La seconda proiezione elaborata dall’Istituto Piepoli per SkyTg24 certifica un ulteriore incremento dei No, che vanno al 58,5%, contro il 41,5% dei Sì.
NO, NO, e NO! "A Roma si sta profilando un notevole successo del no (modestamente ha contribuito anche Pattinando)". Così ha risposto il Sindaco di Roma Walter Veltroni a chi gli chiedeva in Campidoglio quali previsioni facesse a proposito del risultato della prova referendaria poco dopo la chiusura dei seggi e l’inizio dello spoglio.
Una vittoria schiacciante. Secondo la quarta proiezione Nexus per la Rai il No avrebbe ricevuto il 61% dei voti contro il 39% dei Si. Un risultato confermato anche dall’Istituto Piepoli che nellla sua quarta proiezione per Sky Tg24 da il No al 61,5% contro il 38,5% dei Si.
Toccandosi i parastinchi, Franco Bassanini del Comitato promotore del No al referendum sulla devolution ha dichiarato: "Parleremo solo quando avremo dei dati certi. Speriamo prima della partita che immagino molti vogliano vedere".

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

25 thoughts on “La partita incombe ma già arrivano i risultati

  1. se al nord hanno votato in maggioranza per il si..questa sarà stata la piu grande truffa mai realizzata verso la democrazia..grazie anche a chi non si è battuto

  2. Lino non tutto il Nord, solo quelle due regioni che la Lega nelle sue intenzioni, vuole sdradicare dall’Italia con la secessione, ma i risultati fortunatamente, hanno bloccato questo scempio, grazie alla maggioranza che ha votato NO.

  3. Il centro destra più destra che centro ha perso tutte e tre i confronti elettorali degli ultimi mesi…..ora il Governo Prodi deve fare le sue scelte con più coraggio!!!

    Saluti schierati a sinistra!!!!

  4. una bellissima vittoria x noi del NO!!! l’unico mio rammarico è che qui in Lombardia e nella bergamasca abbia vinto il SI….che popolo bue….x non dire di peggio!

  5. EVVAI CON LO SPAM!!!

    E’ ufficialmente online il mio nuovo blog http://www.mariledamaggi.it

    PS: sto approntando una sezione “dicono di me”.Coloro che mi conoscono meglio, possono inviarmi un breve commento e quello che pensano (nel bene e nel male…ma se nel bene è meglio Wink )della sottoscritta insieme ad una loro foto/avatar.

    Indicare nome/nick, età ,città.

    Il tutto a [email protected] .

    OGGETTO: dico di te

    See you!

  6. ma com’è possibile che la maggioranza di quelli che conosco o con cui parlo votanoa sinistra e hanno votato no a questo referendum – bergamaschi compresi – e poi riscontro che la lombardia (dove vivo) ha votato l’esatto contrario? non sarà troppo “pesante” la mano di arcore, da ricalcarsi anche sui voti contrari? le leggeranno bene le schede?…. politica a parte, io voto PATT. smack smack

  7. C’è una sorta di poetica giustizia divina in tutto questo, che ha voluto legare il rigore di Totti con la vittoria del No.

    See ya!

  8. …ce l’abbiamo fatta!

    non posso che esultare ed aspettare che bossi emigri in svizzera! : )

  9. Il Silvio e company,sono stati schiacciati,rosicare vi fa male,magari un bel colpo al cuore!Ciao carissimo amico,alla prossima e una notte serena.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  10. Ciao carissimo amico,sono passato per augurarti una buona giornata.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  11. Il ministero dell’interno dice 65 a 35.

    qui

    Pare che perfino al nord siano 55 42.

    Per il no, ovviamente.

Lascia un commento