Kate Moss, ce l’ha tutta d’oro

Come fai a sapere di essere una vera supermodella, rispetto ad una di quelle che si autoproclama tale?

Forse ti rendi conto di essere una supermodella, quando diventi l’oggetto di una scultura in oro massiccio, chiamata “Sirena“, del valore di 1,9 milioni d’euro. In questo caso, non hai più dubbi, ti chiami Kate Moss e sei la supermodella che ce l’ha tutta d’oro (la statua).
Il British Museum di Londra, per pubblicizzare la mostra, ha anticipato il particolare del viso (v. foto), della più grande statua d’oro dopo quelle forgiate nell’antico Egitto, la statua riproduce la supermodella Kate Moss, plasmata con 50 chili d’oro.
L’autore dell’opera è l’artista, Marc Quinn, ha già utilizzato Kate Moss come ispirazione in alcuni dei suoi ultimi lavori: nel 2006, in una scultura chiamata Sfinge“, ha raffigurato la Moss in posizione yoga. Apparentemente lo scultore Marc Quinn, giudica la modella come “ideale bellezza del momento” (siamo abbastanza sicuri che non è il solo ad esprimere questa preferenza).
La statua d’oro di Kate Moss, insieme con altre statue, farà parte della mostra “Statuephilia“, esposizione visibile al British Museum, dal 4 ottobre 2008 al 25 gennaio 2009.
Liberamente tradotto da Stylelist
, , , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

3 thoughts on “Kate Moss, ce l’ha tutta d’oro

  1. Per un attimo, c’avevo creduto…e la cosa m’incuriosiva un po’..

    Un sorriso massiccio

    Mister X di Comicomix

  2. Comicomix Importante è aver appagato la propria curiosità. ciao*
    Saamaya Non potevo esimermi, troppo ghiotta la notizia per presentarla in modo scontato :-).

Lascia un commento