Italia dei ladroni, prendete esempio da Bloomberg, 23° uomo più ricco del pianeta, da 10 anni indossa solo due paia di scarpe

E’ facile pensare alle spese folli di miliardari (politici e imprenditori italiani) che ogni settimana indossano un nuovo paio di scarpe costose e firmate

Primo piano mocassini neri di Michael Bloomberg, sindaco di New YorkIl New York Post ha fatto una clamorosa scoperta, Michael Bloomberg, sindaco di New York,  tra gli uomini più ricchi al mondo (figura al 23 posto nella classifica mondiale con un patrimonio netto di 18 miliardi di dollari),  indossa sempre gli stessi mocassini.
Loeser, portavoce del parsimonioso finanziere Bloomberg, dopo lo scoop del New York Post, ha precisato:
"Michael Bloomberg da dieci anni possiede solo due paia di classici mocassini neri che indossa a giorni alterni, quando si consumano li fa risuolare. Lui può comprare le scarpe che vuole ma ha il piacere d’indossare solo questi mocassini perché sono comodi, funzionano e per questo dice che non ha bisogno di scarpe nuove".
Un esperto ha detto che una delle due coppie di mocassini indossati da Michael Bloomberg, sembra essere un modello Dennehy Penny Loafers da 328 dollari:
"Scarpe di questo tipo, ben curate, lucidate tutti i giorni, risuolate ogni otto-nove mesi, possono durare fino a diciotto – venti anni.
Bloomberg, naturalmente, non ha necessità di spendere centinaia di dollari in scarpe perché percorre a piedi solo brevi tratti di strada. La semplice  manutenzione e occasionale risuolatura può aggiungere molti anni di vita alla sua scarpa preferita".
, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Italia dei ladroni, prendete esempio da Bloomberg, 23° uomo più ricco del pianeta, da 10 anni indossa solo due paia di scarpe

Lascia un commento