Iraq, il blog di una ragazza diventa opera teatrale

«Sono una donna, sono irachena, ho 24 anni. Questo è tutto quello che dovete sapere. È tutto quello che conta». All’inizio furono poche parole, ma ne ha fatta di strada l´anonima blogger che, da quel lontano agosto 2003, mette on-line le sue riflessioni sulla guerra. Dal web al palcoscenico, presto i suoi pensieri saranno infatti trasferiti in una pièce teatrale.
Baghdad burning, il diario on-line della giovane, sarà riadattato con il titolo di «Girl Blog from Iraq» in un documentario teatrale al festival delle arti «Edinburgh Fringe», in programma la seconda settimana di agosto. Saranno attrici di origini palestinesi, siriane, iraniane e irachene a interpretare le reazioni agli orrori della guerra per ottenere una vita normale in mezzo alla carneficina.
Una realtà allucinata, alienante, quasi apocalittica quella descritta nel blog. «Gli abitanti di Baghdad sono sistematicamente spinti fuori dalla città. Alcune famiglie vagano alla ricerca di una pallottola di Kalashnikov o di una lettera in una busta con le parole "lascia Baghdad"». Mentre i civili sono protagonisti di azioni senza senso né speranza, i ribelli la fanno da padroni anche nei confronti delle truppe alleate. Secondo la testimonianza della blogger, «gli americani non hanno controllo in queste zone. O, forse, semplicemente non vogliono controllare queste aree perché quando c’è uno scontro tra i seguaci di Saadr e altri miliziani in un quartiere residenziale, loro girano alla larga e se ne stanno a guardare».
«Riverbend», lo pseudonimo con cui la giovane blogger firma i suoi pensieri, ha già ottenuto gli elogi del New York Times, sulle cui colonne si è scritto che la sua «articolata, persino lirica prosa rappresenta un colpo emotivo mentre esibisce uno sguardo giornalistico per i dettagli». E non solo. «Baghdad burning» l´anno scorso è diventato un libro edito dall´inglese Marion Boyars Publishers, ora in concorso per il principale premio letterario della Gran Bretagna, il Samuel Johnson Prize.
Fonte: Fonte. Vincenzo Di Monte/Unità

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento