Io e i miei grandi seni – Documentario della BBC

BBC Documentary: My Big Breasts and Me

BBC.uk is airing a fantastic special about life with large breasts called MY Big Breasts and Me. This documentary follows the lives of three women who feel uncomfortably defined by their naturally large bust size [Read Hiddenfeet ].[Here International Bra Size Calculator].
.One is terrified of having breast reduction surgery but with her breasts causing her chronic back pain she knows it may be her only option. Another hopes that alternative therapies and an exercise regime will downsize her chest; and the third, a 19 year old fashion student, struggles to be taken seriously in a world where she feels only women with ’small boobs’ can look attractive.Full text

Warning: This BBC documentary contain topless nudity. The nudity is tasteful however and necessary to explain the stories of these three women. No sexual content is shown but viewer discretion is advised.

________________

Italian version
Io e i miei grandi seni – Documentario della BBC
Avvertenza: Il documentario della BBC “Io e i miei grandi seni” contiene alcune immagini di seni nudi. La nudità è comunque di buon gusto, necessaria per spiegare le storie di queste tre donne.
Detto questo, continuiamo a credere che le ragazze di tutte le età dovrebbero vedere il documentario – forse con un genitore – per conoscere i loro corpi e le scelte che dovranno affrontare nel corso della loro vita.

Il documentario segue la vita di tre donne che si sentono a disagio per la dimensione del loro seno, naturalmente di grandi dimensioni.
La prima donna ha il terrore dell’intervento chirurgico per la riduzione del seno, anche se è consapevole che l’intervento è l’unica opzione che ha per il suo mal di schiena cronico provocato dai seni grandi.
La seconda donna si augura che terapie alternative come esercizi in palestra possano ridimensionare il suo petto.
La terza, diciannovenne, studentessa di moda, si sforza di essere presa sul serio in un mondo dove solo le ragazze con le ‘tette piccole’ appaiono attraenti.

Fatti interessanti
Le donne inglesi, hanno il seno più grande d’Europa, la dimensione media del reggiseno aumenta ogni anno.
La dimensione media del seno nel Regno Unito, rispetto a 10 anni fa, dalla 34B, 34E, è arrivata fino alla 36C.
Quasi l’80% delle donne, indossano il reggiseno con una taglia sbagliata.
Interventi di riduzione del seno nel 2006, rispetto al 2005 sono aumentati del 19%.
La metà delle donne nel Regno Unito, prenderebbe in considerazione un intervento di chirurgia estetica, mentre un altro  36% prenderebbe in considerazione un intervento al seno.
Si stima che nel 2006, 26.000 donne si sono fatte aumentare il seno.
Migliaia di ragazze – alcune di soli 13 anni – si stanno sottoponendo ad interventi chirurgici per ridurre il seno.
Hiddenfeet
Il gruppo editoriale di donne che lavorano per il sito  Hiddenfeet, sono state particolarmente  colpite dalla storia della giovane studentessa di moda. Hanno detto:
“Per anni abbiamo lavorato duramente per mostrare al mondo che i grandi seni sono belli. Il finale del documentario dovrebbe incoraggiare qualsiasi donna con i grandi sei a seguire i loro sogni felici senza paure e fobie”.
Il sito Hiddenfeet è stato  creato da Sara Churchill per celebrare i grandi seni e custodire la loro bellezza naturale.
Sara – come ha spiegato nel suo sito -, immagina un mondo libero da stereotipi comuni sessuali, spesso collegati a donne con i seni grandi. All’interno del sito sono presenti pagine di ricerca e informazioni (materiale in parte utilizzato dalla BBC per il documentario) raccolte per educare e ispirare le donne di tutto il mondo.

Hiddenfeet (Seni grandi, il punto di vista di Sara e del suo gruppo editoriale)
I grandi seni sono percepiti in maniera negativa in tutto il mondo, film, riviste, giornali scandalistici, raffigurano costantemente le donne con i grandi seni in situazioni sessuali.
Hiddenfeet ritiene che la bellezza naturale delle donne con i seni grandi, nel mondo in cui viviamo, spesso è soffocata dalle ossessioni e fobie costruite dai media attuali.
La maggior parte dei bambini, fino all’adolescenza crescono senza vedere un seno nudo, poi compra la pornografia.
Tutti sanno che la pornografia è un mix elaborato di Photoshop e protesi al silicone: ciò significa che i giovani del mondo (senza adeguata informazione sessuale) crescono associando i grandi seni con parole e immagini di sesso. Il nostro intento è di modificare questa situazione.
, , , , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Io e i miei grandi seni – Documentario della BBC

  1.  Scusa un attimo Patti…da quando sono ritenute più attraenti le donne con le tette piccole? Solo in Inghilterra? No perchè qui dalle mie parti non dicono così

  2. Rea –  Solo nel campo della moda, quelle con i seni grandi non le fanno sfilare :-), Baciotto*

Lascia un commento