Invenzione della televisione

Giusto 75 anni fa precisamente il 10 febbraio 1928 ho inventato la televisione. Dopo vari esperimenti in patria che al massimo raggiungevano la distanza fra Londra e Glasgow, nella notte del 9 febbraio di 75 anni fa, sono riuscito a mandare il segnale al di là dell’oceano, fino a un villaggio presso New York. Un gruppo di giornalisti strabiliati, videro «le fattezze di varie persone» che sorridevano, facevano cenni di saluto, muovevano le labbra a 5000 chilometri di distanza. Erano i soliti volti noti che imperversano da allora: da Pippo Baudo a Mike Buongiorno, da Emilio Fede a Giletti con Maurizio Costanzo e Biscardi.

postato da John Baird – inventore della Televisione per il giornale La Stampa del 10 febbraio 1928

____________________

08:36, 11 febbraio, 2003

 

Solo con l’autovelox quando supero i 200 km orari pattinando in discesa. Non mi ferma nessuno perchè pattino solo dentro al Palaghiaccio nel giardino di casa. 🙂
La mia homepage: http://virtualblog.splinder.com Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. Blocca questo utente Pattinando

23:53, 10 febbraio, 2003

 

CIao Pattinando!Come va? Stavo giusto pensando: “Ma se Pattinnando viene fermata dai carabinieri, che generalità da?”
La mia homepage: http://gr0ucho3.splinder.com Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. Blocca questo utente Gr0ucho3
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento