Ingegnosa macchina canadese per coltivare ortaggi in appartamento con poca luce, poca acqua e senza terra

Very cool, Hydroponic Carousel Garden, ingenious approach to gardening designed to reduce the use of light, energy, water and land

The plants grow on a carousel that is rotated around LED light sources, yielding more than three to five times the weight of plant per watt of electricity used. The system apparently can produce the same amount of plants in their 150 sq.ft. (13.9m2) system as what would be grown in a 1500 sq.ft.(139m2) greenhouse.
Omega Garden Carousel uses geotropism to capitalize on the natural effects of gravity on the plant growth hormones called Auxins. The Vancouver-based company reports, “…if plants are continually rotated horizontally top to bottom these Auxins are evenly distributed throughout the plant, aiding in plant growth and strength”. Full text

_______________
Italian version
Ingegnosa macchina canadese per coltivare ortaggi in appartamento con poca luce, poca acqua e senza terra

 

Omega Garden Hydroponics, società con sede a Vancouver ha progettato un metodo ingegnoso, completamente automatizzato, per coltivare ortaggi in casa, riducendo al minimo l’uso della luce e dell’acqua.
Le piantine crescono su cilindri illuminati da lampade LED in grado di ridurre significativamente il consumo di energia elettrica.
Omega Garden Hydroponics come sostengono gli inventori, utilizza solo l’1% di acqua necessaria nell’agricoltura tradizionale per produrre in uno spazio di soli 14 mq, lo stesso quantitativo di ortaggi che si possono raccogliere in un orto di serra di 140 mq.
Omega Garden Hydroponics sfrutta la proprietà del geotropismo il naturale moto direzionale degli organismi vegetali legato alla gravità, ciò permette di capitalizzare al massimo gli effetti naturali dell’auxina, l’ormone vegetale deputato a stimolare la crescita della pianta.
In proposito, una nota tecnica della società riporta:
“… se le piante sono poste in orizzontale e ruotano in continuazione, si favorisce la distribuzione uniforme delle auxine su tutta la pianta, ciò aiuta a farle crescere rigogliose”.
, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

3 thoughts on “Ingegnosa macchina canadese per coltivare ortaggi in appartamento con poca luce, poca acqua e senza terra

  1. O.T.: ho scritto un post dal titolo “Servono a qualcosa i blog?”.

    Ti invito a leggerlo ed eventualmente, se lo riterrai opportuno, a commentarlo.

    Ciao a presto.

Comments are closed.