Incredibile, prete ortodosso annega un bambino durante la cerimonia del battesimo (video)

It hard to believe, probably it’s never happened before: a Orthodox priest drowns a baby during baptism

In the Orthodox religion, babies are baptized by being briefly immersed three times in water.
According to
this report, witnesses at the ceremony said the priest, Father Valentin, did not cover the baby’s mouth during the ritual.
The baby died on the way to hospital and an autopsy found he had drowned, the baby’s dad Dumitru Gaidau told Romania’s Publica TV.

Gaidau, 36, said his son was clearly in distress during the ceremony.
He couldn’t inhale, his face turned blue and he was foaming at the mouth. He [the priest] said we should not interrupt the ritual. We couldn’t believe it that he just put his hand over his belly and over the head and submerged him three times in the water.
Water was found in the baby’s lungs.
The baby’s godmother, Aliona Vacarciuc, said the baby had been crying as the priest submerged him in the water.
We couldn’t believe it but we thought the priest must know what he’s doing, but he didn’t. When we got him back there was nothing that could be done anymore.
When the baby’s angry relatives confronted the priest, he told them he knew what he was doing and was experienced at baptisms, Ms Vacarciuc said.
If found guilty of accidental homicide, Father Valentin could spend three years in jail.
_______________
Italian version
Incredibile, prete ortodosso annega un bambino durante la cerimonia del battesimo (vedi video)

 
La polizia moldava sta svolgendo indagini su Padre Valentin. Il sacerdote è accusato d’omicidio colposo, i testimoni che hanno partecipato al battesimo, hanno detto che il sacerdote non ha coperto la bocca e il naso del bambino durante il rituale del battesimo (nella religione ortodossa i bambini per essere battezzati devono essere immersi tre volte in acqua).
Padre Valentin ha negato d’essere responsabile della morte del bambino durante il battesimo.
Dumitru Gaidau, papà del bambino, intervistato dalla Televisione Pubblica Rumena  ha detto che il figlio di sei settimane è morto durante il tragitto per raggiungere l’ospedale. L’autopsia ha rilevato che
è morto per annegamento.
Il signor Gaidau, trentasei anni, ha detto che suo figlio era in grave difficoltà durante la cerimonia:
“Non riusciva a respirare, il suo volto era diventato blu, aveva la schiuma alla bocca. Il sacerdote imperturbabile mi ha risposto che non poteva interrompere il rituale: io non credevo ai miei occhi,  dopo aver messo le mani sulla pancia e sulla testa di mio figlio,
l’ha immerso tre volte in acqua. L’acqua è stata trovata nei polmoni del bambino“.

La madrina Aliona Vacarciuc,  ha detto che il piccolo aveva pianto appena il sacerdote l’aveva sommerso in acqua. Noi eravamo allarmati, il sacerdote ha risposto di sapere il fatto suo perché il rituale  praticato era già stato sperimentato in altri battesimi“.
Padre Valentin qualora debba essere riconosciuto colpevole d’omicidio colposo, trascorrerà tre anni in carcere.

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →