Immagine sconvolgente, donna di fronte alla figlia, s’inginocchia sul marciapiede per leccare il metadone (foto)

La fotografia è stata scattata da un uomo vicino a un centro commerciale nella zona di Wester Hailes di Edimburgo


La donna, trentenne, accompagnata dalla figlia e da un suo amico, dopo aver prelevato in farmacia la prescritta dose settimanale di metadone, mentre era sulla strada di casa, ha avuto la sfortuna di far finire a terra il farmaco: senza tentennamenti si è inginocchiata per leccare il metadone caduto sul marciapiede sporco.
L’immagine ha suscitato indignazione nella zona, dove la donna è nota per essere una tossicodipendente.
Notman Debbie, 28 anni, mamma di una bambina di quattro anni, ha detto:
“La gente è disgustata per quanto è accaduto sotto gli occhi di una bambina. La foto l’ha scattata un mio amico, non poteva credere a ciò che stava guardando”.
John Arthur, direttore di Edinburgh drugs group Crew 2000, gruppo di volontari di supporto e di consulenza per l’assistenza ai drogati, ha detto:
“I tossicodipendenti possono far di tutto per ottenere la droga. L’episodio della donna sicuramente merita atteggiamenti di compassione, piuttosto che quelli di scherno”.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Immagine sconvolgente, donna di fronte alla figlia, s’inginocchia sul marciapiede per leccare il metadone (foto)

  1. Io eviterei di giudicare una persona che sta cercando di riabilitarsi e di fotografarla mentre striscia

Lascia un commento