Il tesoretto sotto vetro

In una recente campagna di vendita a Vancouver,  quelli della “3M Security Glass”, specializzata in vetrine di sicurezza, hanno cercato un’immagine forte per pubblicizzare il loro prodotto anticrimine. Hanno predisposto una palina pubblicitaria con le loro lastre di vetro per proteggere un “tesoretto” di banconote reali [ clicca immagine a lato per ingrandire]
Molti hanno provato a sfondare i vetri con mazze da baseball, mazze da golf, martelli pneumatici,  picconi, senza raggiungere l’obiettivo. I vetri, naturalmente, sono rimasti intatti a testimoniare la bontà del prodotto e ad avere fede della 3M.
Il mio suggerimento, prima di acquistare queste vetrine (per proteggere il tesoretto), senza togliere nulla alla buonafede della 3M,  è meglio farle collaudare presso la Camera ed il Senato dai “piedi di porco” di qualche politico nostrano (difficile che le vetrine resisteranno).

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

5 thoughts on “Il tesoretto sotto vetro

  1. UAUAUAU sto morendo dalle risate… ma pensa la gente lì a smanettare su questo vetro con tutti gli arnesi possibili ed immaginabili!!!

  2. dillo a schioppa, che gli vogliono rubare il tesoretto da destra e sinistra. e lui nn regge all’urto..

  3. I piedi di porco dei parlamentari sono il massimo della tecnologia dei test antifurto

    un bacione

    Veronica

  4. chiudi quell’affare in una stanza con due politici e in meno di mezz’ora lo avranno svuotato!

  5. ma per piede di porco si intende quello attaccato alla gamba di un politico….? uhm… 😛

    anecòico [CattivaMaestra]

Lascia un commento