Il Pipistrello, la lampada firmata da Gae Aulenti (foto)

La lampada Pipistrello, è stata disegnata nel 1966 da Gaetana (Gae) Aulenti, uno dei più importanti architetti e designer italiani. Il lavoro di riferimento di un designer d’avanguardia, è diventato un oggetto di culto che trascende il tempo dell’obsolescenza.


La lampada Pipistrello, creata nel 1966, deve il suo nome alla forma della sua ombra che evoca le ali di un pipistrello, dal 1966 continua ad essere prodotta dalla Martinelli Luce.
E’ diventata un’icona del design, un oggetto di culto esposto nei più grandi musei del mondo: fa parte delle collezioni permanenti del MOMA (Museum of Modern Art) e il Metropolitan Museum di New York.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento