Il nuovo James Bond è un fallocco

John Travolta è stato l’ultimo attore che ha rifiutato di essere l’agente 007 e solo allora il ruolo e’ stato assegnato all’attore Daniel Craig. Quando rifiutò la parte, John Travolta, rilasciò al "The Sun" questa motivazione: "Bond e’ uno dei ruoli piu’ dinamici della storia del cinema, quindi esige la decisione piu’ estrema e forte che un attore possa prendere nell’arco della sua carriera. Dopo una lunga riflessione sono giunto alla conclusione che questa parte non sarebbe stata l’ideale per me, perché non me la sento di schivare pallottole e prendere pugni in bocca con il rischio di perdere due incisivi e da cretino ripetere in continuazione "Il mio nome è Daniel Graig, un Bond, James Bond, fallocco".
Per favore, avete scherzato, adesso ridateci il vero James Bond.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Il nuovo James Bond è un fallocco

  1. premesso che john travolta come bond mi faceva venire i brividi (con quella fossetta sul mento non spaventava neanche un taccheggiatore all’ipermercato) questo biondo qui mi da sui nervi: non si poteva pagare un pò di più pierce (il cognome non lo so scrivere)??

    p.s. ho un giorno in meno di ferie perchè ieri ho lavorato credo me lo accumulino con gli altri che farò prima o poi…

  2. Momolina ma lavori anche quando sei in ferie? vedi che cosa significa a essere insostituibile? 🙁

  3. non amo molto i film di James Bond, forse con Travolta (così ironico) l’avrei visto anch’io, ma ha fatto bene a rifiutarsi, sarebbe stato come scendere un gradino.

Lascia un commento