Il Bunga Bunga? E' la barzelletta di Berlusconi, la più gradita da Noemi Letizia

Il Bunga Bunga, ormai è sulla bocca di tutti, ma di cosa si tratta? Sul web si è scatenata la caccia per scoprire qualcosa in più sul significato del Bunga Bunga.
 
Ufficialmente non ci sono descrizioni ufficiali. E' interessante la definizione data dal sito Urban dictionary, un dizionario online dedicato ai neologismi e allo slang in lingua inglese. Lanciato nel 1999 da Aaron Peckham, il sito web contiene più di 4,8 milioni di definizioni, aggiunte da volontari e votate dai visitatori.
Il Bunga Bunga per Urban Dictionary, significa "stupro di gruppo anale selvaggiamente brutale".
Il primo in Italia a far riferimento al Bunga Bunga è stato Berlusconi, a dirlo in un’intervista ad Angelo Agrippa del Corriere del Mezzogiorno è stata Noemi Letizia: la giovane ha raccontato la sua barzelletta preferita tra le tante ascoltate dal premier. Eccola.
"Ci sono due ministri del governo Prodi che vanno in Africa, su un’isola deserta, e vengono catturati da una tribù di indigeni. Il capo tribù interpella il primo ostaggio e gli propone:
‘‘Vuoi morire o bunga-bunga?’’. Il ministro sceglie: ‘bunga-bunga’’. E viene violentato.
Il secondo prigioniero,
anche lui messo dinanzi alla scelta, non indugia e risponde: ‘Voglio morire!’’. Ma il capo tribù: ‘‘Prima bunga-bunga e poi morire".
, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Il Bunga Bunga? E' la barzelletta di Berlusconi, la più gradita da Noemi Letizia

Lascia un commento