Hannes Coetzee suona il blues con la chitarra e il cucchiaino (video)

La fama di Hannes Coetzee, grazie al suo stile unico di suonare la chitarra con il cucchiaino in bocca è cresciuta negli ultimi anni attraverso YouTube. Le persone in tutto il mondo si stanno chiedendo chi è  e come ha iniziato a suonare la chitarra con quest’originale stile.
Hannes è un tranquillo uomo di sessantasei anni, il suo lavoro e quello di raccogliere a mano l’aloe, la pianta da cui si estrae il succo medicinale, crescono intorno alla sua città natale di Herbertsdale Karoo, in Sud Africa.
Hannes Coetzee ha imparato a suonare la chitarra e comporre le sue canzoni lungo le pendici della collina, nei periodi in cui l’aloe è troppo asciutta perché sia raccolta. Suonare la chitarra gli teneva compagnia nelle lunghe notti solitarie, nelle montagne del Kamiesberg.

Il suo stile tipo finger-picking (la tecnica utilizzata per suonare la chitarra, soprattutto acustica), si chiama “optel en knyp” (tradotto nella lingua africana di Hannes, significa “prendere e pizzicare“. Suonare la chitarra in combinazione con la sua originale tecnica del cucchiaino utilizzato con la bocca, lo classifica come uno dei più insoliti chitarristi del mondo.
Hannes Coetzee ha guadagnando fama su Youtube, attraverso una clip del documentario Karoo Blues Kitaar. E’ stato invitato a esibirsi e insegnare la sua tecnica del cucchiaino a Washington, presso il Port Townsend Acoustic Blues, dove annualmente si svolge il Festival della musica blues. Accompagnato dal cantautore David Kramer, hanno trascorso una settimana per dare la possibilità ai suoi giovani fan chitarristi, di partecipare a giornate di studio e ascoltare il suo concerto.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento