Gli scienziati pensano di aver scoperto come fermare la diffusione del cancro

Gli scienziati dell’University College di Londra non hanno ancora scoperto che cosa provoca il cancro, ma credono di aver scoperto qualcosa che potrebbe essere più importante: come fermare la diffusione del cancro.
Il Prof. Roberto Mayor, responsabile del team della ricerca, ha detto:
«La maggior parte dei decessi per cancro non è dovuta alla formazione del tumore primario, le persone muoiono per i tumori secondari provenienti dalle prime cellule maligne, che sono in grado di viaggiare e colonizzare gli organi vitali del corpo, come i polmoni o il cervello.
Io e i miei colleghi abbiamo identificato un meccanismo chiamato “caccia e fuga”, quello delle cellule malate e sane che si susseguono in tutto il corpo. Se questo è il caso, sarà relativamente facile sviluppare farmaci che interferiscono con questa interazione».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento