Giubbino per i polli

E’ da qualche tempo che monitorizzo l’attività sperimentale di alcuni ricercatori di Singapore. L’allarme è scattato quando un loro rappresentante, a nome di Storace, mi ha contattato per propormi un giubbino hi-tech per i polli.
"Giubbino per i polli? ma voi siete matti" ho risposto istintivamente.
"Ascolti e poi giudichi se siamo matti.
Abbiamo trovato il modo di trasmettere sensazioni tattili attraverso Internet, il giubbino per i polli è il primo passo per arrivare a inventare un pigiama elettronico per abbracciare i bambini a distanza. E’ sempre in linea?".
"Guardi, io ascolto per educazione, ma quello che propone è peggio della vaccinazione antiviaria di Storace, si sbrighi che ho da fare".
"Ah, grazie. Faccio presto, spiego brevemente il funzionamento del giubbino per i polli che noi consideriamo animali domestici come i gatti e i cani. Questo giubbino utilizza la tecnologia senza fili e può essere controllato attraverso un computer. Agli animali dà la sensazione di venire accarezzato dal padrone.
E’ sempre in linea? (a voi chiedo: "State ancora leggendo?. Resistiamo perché adesso viene il bello".

Quando la fantasia vola con le ali di un pollo
Il prossimo passo sarà l’utilizzo dello stesso concetto per trasmettere abbracci virtuali attraverso Internet. "Oggi molti genitori sono costretti a viaggiare molto per lavoro – ha detto Adrian David Cheok, professore associato presso la Ntu – ma per i bambini è importante essere abbracciati e toccati". Per questo all’Università di Nanyang stanno pensando ad un pigiama per bambini che utilizzerebbe il protocollo Internet per effettuare cambiamenti nella temperatura e nella pressione sul corpo in modo da riprodurre, anche bidirezionalmente, l’effetto di un abbraccio.
Fonte: Cnr

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Giubbino per i polli

  1. DomizianoGalia il tempo necessario per scoprire come non far crescere le piume ai polli per farli rimanere nudi. 🙂

  2. spero che ne facciano anche in taglia 40, di pigiamini… risolverei così il problema di tutta la cioccolata che mangio 🙂

  3. Flor tu puoi mangiare tutta la cioccolata che vuoi, non ti serve il pigiamino per bruciare le calorie 🙂
    lavlanga perché così non ti piace? è l’unico che ho trovato per far rendere l’idea :-).

  4. Naaa, anche l’abbraccio virtuale adesso, poveri bambini!

    P.S. Ma dov’ero io ieri che mi sono persa la lettura dei tuoi post?

    P.S. del P.S. Bellissimo il pigiamino rosa:)

Lascia un commento