Giornata Mondiale dei Servizi Igienici

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 24 luglio 2013 ha votato all’unanimità di designare ufficialmente il 19 novembre come Giornata Mondiale del Gabinetto.
L’accesso a un bagno pulito dovrebbe essere un diritto fondamentale per tutti, ma il 36% della popolazione mondiale vive ancora senza servizi igienici, ciò ha gravi implicazioni sulla salute delle persone, il benessere, la dignità, così come per l’ambiente, lo sviluppo sociale ed economico. Le Nazioni Unite sono allarmate e preoccupate per la lentezza dei progressi per migliorare l’accesso a servizi igienici di base in tutto il mondo.
World Toilet Day è una giornata per far sapere che nonostante il diritto umano all’acqua e ai servizi igienico-sanitari, non tutte le persone hanno accesso a servizi igienici. E’ un giorno per fare qualcosa al riguardo.
Il 1° gennaio 2014 la popolazione della Terra ha raggiunto 7,2 miliardi di persone, tra questi 2,5 miliardi di persone non hanno servizi igienici adeguati; un miliardo di persone ancora è costretto a defecare all’aperto, in molti casi donne e ragazze rischiano stupri e abusi perché non hanno servizi igienici che offrono la privacy.
Non possiamo accettare questa situazione. I servizi igienico-sanitari sono una priorità di sviluppo globale, questo è il motivo per cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2013 ha designato il 19 novembre come Giornata Mondiale del Gabinetto (clicca l’immagine per vedere altre foto).

Brasile - Servizi igienici a Xapuri (foto di Jon Spaull)
Brasile – Servizi igienici a Xapuri (foto di Jon Spaull)

L’uguaglianza e la dignità
L’uguaglianza e la dignità sono il tema del World Toilet Day 2014. La campagna ispirerà l’azione per porre fine alla defecazione all’aperto e mettere in luce come l’accesso ai servizi igienici adeguato porta a una riduzione di aggressioni e violenze sulle donne e ragazze. Altre notizie qui.
Dover defecare all’aperto infrange le norme di sicurezza e la dignità umana. Le donne e le ragazze a causa della mancanza di accesso a un bagno che offre la privacy, al calar della notte fuori di casa rischiano stupri e abusi mentre si appartano per fare i loro bisogni.
Le ineguaglianze aggiuntive dove esistono servizi igienici, sono presenti in termini di usabilità, in genere i servizi igienici rimangono inadeguati per le popolazioni con esigenze speciali, come i disabili e gli anziani, le donne e le ragazze che hanno bisogno di servizi per una buona gestione dell’igiene mestruale.
Le popolazioni senza accessibili servizi igienici rimangono escluse dalla possibilità di frequentare la scuola e ottenere un impiego.

Gioca con il World Toilet Day

Gioco interattivo Toilet
Lo sapevate?
1.600 bambini ogni giorno muoiono di diarrea che è in gran parte prevenibile attraverso servizi igienici puliti, acqua potabile e una buona igiene;
– il 15% della popolazione mondiale è costretto a defecare all’aperto perché non ha accesso a servizi igienici;
– il 25% della popolazione mondiale è affetto da vermi intestinali, del tutto prevenibili attraverso l’utilizzo di sicuri bagni puliti e una migliore igiene.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento