Football, media inglesi scrivono: Daniele De Rossi è particolarmente adatto per Josè Mourinho

La nuova era di Josè Mourinho a Chelsea è iniziata molto bene con i nuovi arrivi di Mark Schwarzer, Marco van Ginkel e Andre Schürrle già aggiunti alla sua squadra. E’ un trio che sicuramente offrirà un adeguato apporto nella nuova stagione. E’ improbabile che Mourinho nel tentativo di rafforzare la sua nuova squadra e forgiare il gruppo a propria immagine non si fermerà a questi tre acquisti.
Il Daily Mail riporta che Daniele De Rossi, giocatore della Roma è pronto per un passaggio a Stamford Bridge. David Kent riferisce che l’italiano costerebbe 11.000.000 euro, prenderebbe il posto di Oriol Romeu, e come parte dell’accordo, alla Roma potrebbe andare in prestito il giocatore Wallace.
Il giornalista Tancredi Palmeri il 13 luglio ha confermato su Twitter che c’è stato il contatto: “Il Chelsea tre giorni fa ha contatto la Roma per De Rossi. E’ avvenuto un mese dopo l’ultimo contatto con il giocatore“.
De Rossi negli ultimi anni è stato ampiamente considerato come uno dei migliori centrocampisti del mondo, sarebbe un acquisto tipico per Mourinho.
L’italiano oltre la passione ardente e l’arte difensiva, non è da sottovalutare perché può anche influenzare creativamente il gioco e legge la partita meglio di altri giocatori.
De Rossi per la sua squadra è abbastanza versatile da ricoprire una serie di ruoli di centrocampo, anche davanti alla difesa, ma attualmente le prestazioni migliori le fornisce quando è utilizzato come un centrocampista con responsabilità più difensive, un ruolo che è stato fondamentale in tante squadre di Mourinho.
Michael Essien, Claude Makelele, Esteban Cambiasso e Sami Khedira sono solo alcuni dei centrocampisti che svolgono analoghi ruoli difensivi. De Rossi potrebbe essere il prossimo nella lista. John Obi Mikel in questo periodo è considerato il miglior centrocampista difensivo del Chelsea, ma il nigeriano non è dello stesso calibro di De Rossi.
Simon Jones del Daily Mail spiega il tanto interesse per De Rossi:
«Campione del Mondo con l’Italia, ha vinto due Coppe Italia, dal suo debutto nel 2001 è arrivato cinque volte secondo. L’italiano possiede qualità e personalità, ciò suggerisce che con Mourinho, la collaborazione sarebbe entusiasmante e di successo al Chelsea.
Se De Rossi dovesse trasferirsi a Stamford Bridge, data la natura aperta della Premier League e il fatto che Mourinho ora è l’allenatore Chelsea, l’italiano, dopo vari tentativi, potrebbe avere la sua più grande opportunità di vincere il campionato anche se è quello inglese».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento