Femmine di panda simulano le gravidanze per ottenere più cibo e coccole

In Cina il Chengdu Research Base of Giant Panda Breeding  recentemente ha dovuto annullare la programmata diretta televisiva mondiale caratterizzata dal previsto parto di Ai Hin la femmina di panda di sei anni, ha scoperto che non è incinta.
I panda a causa della vasta distruzione degli habitat, l’inquinamento, e il bracconaggio sono in via di estinzione: nel 1958 sono state adottate le prime misure di conservazione della specie, anche se il progresso scientifico su questo fronte è iniziato nel 1990. I biologi hanno appreso le abitudini riproduttive di questi mammiferi e le enormi difficoltà per farli riprodurre.
I panda raggiungono la maturità sessuale tra il quarto e quinto anno di vita. Il periodo riproduttivo dura solo 1-3 settimane l’anno e questo periodo di fertilità dura solo pochi giorni. La femmina alleva soltanto un piccolo e, se partorisce due gemelli, non riesce a occuparsi di entrambi ma si occupa di uno solo. Lo svezzamento si completa in nove mesi, ma i piccoli restano con la madre fino ai diciotto mesi, nell’arco dei quali imparano a procurarsi il cibo e come sfuggire ai predatori.
L’allevamento di panda è un’operazione delicata, i centri come quello di Chengdu cura nei minimi particolari tutte le procedure per portare a termine le rare gravidanze. I responsabili del centro quando Ai Hin ha iniziato a mostrare i sintomi della gravidanza, l’hanno trasferita in un locale privato con aria condizionata, personale a disposizione per cure costanti e ottimo cibo con frutta, baozi (simili a panini) e bambù.
Il personale del centro di allevamento dopo un paio di mesi di bella vita del panda, hanno scoperto che Ai Hin aveva finto la gravidanza. Gli esseri umani e alcuni animali (compresi i panda) a causa di fluttuazioni ormonali possono erroneamente credere di essere in gravidanza. Tuttavia, il personale ritiene che alcuni panda come Ai Hin, possano continuare a far finta di essere incinte al fine di mantenere le condizioni di vita migliori.
I panda femmina hanno un periodo di gestazione di soli 90-160 giorni, i feti sono troppo piccoli perché siano facilmente visti con l’ecografia. E’ difficile utilizzare anche gli ormoni come affidabili indicatori di gravidanza del panda, così a volte si deve aspettare per vedere se sono davvero incinte. I panda hanno evidentemente imparato ad approfittare di una buona occasione e godersi le cose belle, sono fortunati a essere così carini altrimenti non sarebbero stati sopportati per questo tipo di simulazione.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento